Spiegazione della pie-chart contenutistica di GeekGamer

checosequesto

La pie chart “distribuisce” ogni singola caratteristica del gameplay su una scala da 1 a 5. Noi di GeekGamer.it siamo convinti, infatti, che non esista gioco senza esperienza di gioco – il gameplay, appunto – e che, di conseguenza, debba essere analizzata e vLinearitàalutata l’esperienza in sé prodotta dall’interazione giocatore/gioco.

Linearità

Gli eventi di gioco non variano o variano in modo irrilevante da partita a partita. La meccanica consiste, in questo caso, nel seguire o nel produrre la sequenza di eventi prestabilita dal game designer, in modo da progredire. La linearità rende un gioco, una volta concluso, prevedibile e ripetitivo, incidendo così negativamente sulla sua rigiocabilità.

ESEMPIO POSITIVO: THE DAY OF THE TENTACLE

Esempio negativo: CIVILIZATION IV

Interazione

L’interazione viene consolidata e rinforzata da vari fattori: i gradi di libertà data dalle meccaniche, le opportunità di azione presenti nell’ambiente di gioco, la fruibilità dei comandi. Solitamente, l’interazione favorisce il coinvolgimento del giocatore, in particolare quando il game design fornisce “tante cose da fare”, nonché un ventaglio di azioni e di opportunità ambientali per realizzarle.

ESEMPIO POSITIVO: qualche RPG open-world (The Witcher 3, Skyrim, Gta)

Esempio negativo: Call of Duty o qualsiasi FPS pilotato

Coinvolgimento

Il coinvolgimento ha luogo quando il gameplay produce emozioni nel giocatore. La gamma delle emozioni può davvero essere ampia e riguardare vari elementi del gameplay (storia, personaggi, ambienti, risultati, grafica, sonoro). Di quali emozioni stiamo parlando? Per esempio, frustrazione o gratificazione verso i risultati, piacere estetico (disinterassato), ansia, paura, empatia.

ESEMPIO: si potrebbe inserire un survival horror (SILENT HILL II)

Esempio negativo: un gioco come Watch_Dogs,  o comunque giochi pieni di fillers che li rendono noiosi

Condivisione

Parliamo di condivisione quando ci muoviamo in un ambiente condiviso e  ha la possibilità di interagire/comunicare con gli altri giocatori. Essa è favorita quando si può collaborare con altri giocatori per ottenere obiettivi comuni e quando le proprie azioni influenzano in modo determinante le azioni dell’altro. Ne consegue che un mondo condiviso dove i giocatori si ignorano bellamente e possono giocare benissimo senza alcuna interazione è un gioco che non favorisce il coinvolgimento condiviso.

ESEMPIO positivo: qualche sparatutto tattico, oppure il multiplayer di The Last of us, o ancora qualche MMORPG.

Esempio negativo: un qualsiasi gioco con modalità solo single, come Wolfenstein o Bioshock

Narrazione

Con questo termine non intendiamo solamente la qualità della storia raccontata dal gioco, ma anche il coinvolgimento che essa produce, vale a dire quanto attrae il nostro interesse. Tale interesse va valutato in base alla capacità della storia di indurre nel giocatore dei quesiti (“Che cosa accadrà?”, “In che mondo mi trovo?”) le cui risposte possono essere trovate solo progredendo nel gioco. Un game design che vuole narrare una storia deve bilanciare la parte ludica (le sfide da superare per andare avanti la storia) con quella narrativa (disporre elementi, di solito ottenibili dopo il superamento della sfida, che possano sia rispondere ad alcune domande che sollecitarne delle altre, in modo da tenere vivo l’interesse del giocatore). Per avvertire coinvolgimento narrativo non è necessario che il gioco abbia una narrativa progettata, ma il giocatore può essere interessato anche ad una narrativa emergente, ovvero la storia che il giocatore crea da sé pensando o ripensando agli eventi di gioco.

ESEMPIO positivo: Half-life 2

Esempio negativo: per esempio giochi privi di narrazione come SimCity o Minecraft

Stella Glow in arrivo sulla portatile Nintendo!

NIS America porterà l’RPG strategico Stella Glow in Europa l’11 Marzo 2016 per Nintendo 3DS in versione fisica e digitale! Come la maggior parte degli eroi riluttanti, il protagonista di Stella Glow, Alto, inizia il suo viaggio come miglior cacciatore nel suo piccolo villaggio. Un giorno, sente un brano proveniente dalla foresta (molto strano, dal momento che la canzone è stata assente sul pianeta...[Read More]

Fallout 4: Bethesda annuncia Fallout C.H.A.T.

Potete finalmente scaricare Fallout C.H.A.T.,  il Communications Hub And Transmitter ufficiale della Vault-Tec, per tutte le tue necessità di comunicazione targate Vault-Tec. Una tastiera personalizzata per messaggi straordinari, con oltre 60 emoji di Fallout  e le GIF animate Vault Boy. Fallout C.H.A.T. è disponibile in tutto il mondo gratuitamente per iPhone, iPad e dispositivi Android. Vai su A...[Read More]

Cyberconnect2 è già al lavoro sui DLC di Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm 4

Neanche il tempo di vederlo apparire nei negozi che Bandai Namco e CyberConnect2 hanno già annunciato di essere al lavoro su tre contenuti aggiuntivi per il loro attesissimo Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm 4. La produzione, attesa su PS4, Xbox One e PC il prossimo 4 febbraio, potrà vantare ben tre pacchetti già assicurati all’interno del Season Pack che oltre a costumi, tecniche e pers...[Read More]

Arslan: the Warriors of Legend – Tanto cel shading in mostra per il nuovo titolo Koei Tecmo

Koei Tecmo Europe ha rilasciato oggi una serie di immagini e nuove informazioni sull’imminente titolo di azione tattica, che sarà disponibile in tutta Europa il 12 Febbraio 2016 per PlayStation 4 e Xbox One e in contemporanea per PlayStation 3 in versione digitale. Dal momento che il successo in battaglia sarà in gran parte determinato dalla bravura dei singoli personaggi, Arslan: the Warriors of ...[Read More]

Giocare gratis con i giochi MMO di Plarium online

I giochi online sono una realtà insostituibile sia che si parli di giochi su PC in versione download o in versione flash, che di giochi console. Grazie allo sviluppo ottenuto tramite HTML 5 e CSS 3, i giochi su browser hanno cominciato ad evidenziarsi per l’alto livello della grafica, del suono e della presentazione. D’altronde parliamo di giochi che possono essere giocati direttamente nel browser...[Read More]

Impariamo a configurare un router per giocare con PS3 e PS4

Soffrite di continui Lag mentre giocate online con la vostra Playstation? Avete il NAT costantemente a 3? Ecco qui come configurare un router netgear (DGND3700) nel miglior modo possibile per giocare con la vostra PS3 o la vostra PS4. Il vantaggio di tale configurazione fa si che le console possano scambiare dati con qualsiasi server senza passare per il  firewall del router e soprattutto senza ap...[Read More]

PlayStation 4: ecco alcuni consigli per risolvere i problemi legati all’ HDMI

Con il lancio di Ps4 sono arrivati purtroppo i problemi tipici legati all’uscita di una nuova console. Uno degli ultimi problemi segnalati è quello legato all’HDMI. Ecco quindi alcuni consigli per risolvere il problma, sperando naturalmente che le console che arriveranno sul mercato italiano il 29 novembre non abbiano alcun difetto. Reset dell’output video della Ps4 Scollega dalla corrente la Ps4 ...[Read More]