Spiegazione della pie-chart contenutistica di GeekGamer

checosequesto

La pie chart “distribuisce” ogni singola caratteristica del gameplay su una scala da 1 a 5. Noi di GeekGamer.it siamo convinti, infatti, che non esista gioco senza esperienza di gioco – il gameplay, appunto – e che, di conseguenza, debba essere analizzata e vLinearitàalutata l’esperienza in sé prodotta dall’interazione giocatore/gioco.

Linearità

Gli eventi di gioco non variano o variano in modo irrilevante da partita a partita. La meccanica consiste, in questo caso, nel seguire o nel produrre la sequenza di eventi prestabilita dal game designer, in modo da progredire. La linearità rende un gioco, una volta concluso, prevedibile e ripetitivo, incidendo così negativamente sulla sua rigiocabilità.

ESEMPIO POSITIVO: THE DAY OF THE TENTACLE

Esempio negativo: CIVILIZATION IV

Interazione

L’interazione viene consolidata e rinforzata da vari fattori: i gradi di libertà data dalle meccaniche, le opportunità di azione presenti nell’ambiente di gioco, la fruibilità dei comandi. Solitamente, l’interazione favorisce il coinvolgimento del giocatore, in particolare quando il game design fornisce “tante cose da fare”, nonché un ventaglio di azioni e di opportunità ambientali per realizzarle.

ESEMPIO POSITIVO: qualche RPG open-world (The Witcher 3, Skyrim, Gta)

Esempio negativo: Call of Duty o qualsiasi FPS pilotato

Coinvolgimento

Il coinvolgimento ha luogo quando il gameplay produce emozioni nel giocatore. La gamma delle emozioni può davvero essere ampia e riguardare vari elementi del gameplay (storia, personaggi, ambienti, risultati, grafica, sonoro). Di quali emozioni stiamo parlando? Per esempio, frustrazione o gratificazione verso i risultati, piacere estetico (disinterassato), ansia, paura, empatia.

ESEMPIO: si potrebbe inserire un survival horror (SILENT HILL II)

Esempio negativo: un gioco come Watch_Dogs,  o comunque giochi pieni di fillers che li rendono noiosi

Condivisione

Parliamo di condivisione quando ci muoviamo in un ambiente condiviso e  ha la possibilità di interagire/comunicare con gli altri giocatori. Essa è favorita quando si può collaborare con altri giocatori per ottenere obiettivi comuni e quando le proprie azioni influenzano in modo determinante le azioni dell’altro. Ne consegue che un mondo condiviso dove i giocatori si ignorano bellamente e possono giocare benissimo senza alcuna interazione è un gioco che non favorisce il coinvolgimento condiviso.

ESEMPIO positivo: qualche sparatutto tattico, oppure il multiplayer di The Last of us, o ancora qualche MMORPG.

Esempio negativo: un qualsiasi gioco con modalità solo single, come Wolfenstein o Bioshock

Narrazione

Con questo termine non intendiamo solamente la qualità della storia raccontata dal gioco, ma anche il coinvolgimento che essa produce, vale a dire quanto attrae il nostro interesse. Tale interesse va valutato in base alla capacità della storia di indurre nel giocatore dei quesiti (“Che cosa accadrà?”, “In che mondo mi trovo?”) le cui risposte possono essere trovate solo progredendo nel gioco. Un game design che vuole narrare una storia deve bilanciare la parte ludica (le sfide da superare per andare avanti la storia) con quella narrativa (disporre elementi, di solito ottenibili dopo il superamento della sfida, che possano sia rispondere ad alcune domande che sollecitarne delle altre, in modo da tenere vivo l’interesse del giocatore). Per avvertire coinvolgimento narrativo non è necessario che il gioco abbia una narrativa progettata, ma il giocatore può essere interessato anche ad una narrativa emergente, ovvero la storia che il giocatore crea da sé pensando o ripensando agli eventi di gioco.

ESEMPIO positivo: Half-life 2

Esempio negativo: per esempio giochi privi di narrazione come SimCity o Minecraft

Il cast di Injustice 2 si arricchisce con Black Manta, Hellboy e Raiden

Warner Bros Interactive Entertainment ha da poco rivelato che a partire dal prossimo 12 settembre verranno pubblicati, sugli store digitali di PS4 e Xbox One, dei nuovi contenuti dedicati al suo Injustice 2. Non dei DLC qualunque, ma ben tre nuovi volti piuttosto attesi e per certi versi agognati dal fandom: il testosteronico Hellboy, il perfido Black Manta e il dio dei fulmini proveniente da Mort...[Read More]

Final Fantasy XV – L’aggiornamento gratuito di agosto, l’espansione VR e un futuro su… Nintendo Switch?

Nonostante la grande notizia dell’arrivo di Final Fantasy XV su PC abbia scosso un gran numero di appassionati, coloro che hanno già apprezzato o sono in procinto di giocare l’ultimo capitolo Square Enix su console possono tirare un sospiro di sollievo: il supporto per le versioni PS4 e Xbox One non è ancora finito (e si vocifera anche di un approdo su Nintendo Switch, ma non si conosc...[Read More]

Dontnod (Life is Strange) sta lavorando ad una nuova serie narrativa per Bandai Namco

Gli sviluppatori di Life is Strange e dell’atteso Vampyre hanno annunciato di aver iniziato un nuovo progetto videoludico di stampo narrativo per conto di Bandai Namco. A rivelarlo è stato il sito MCV, che ha anche confermato che il videogioco in questione sarà un’adventure tridimensionale, proprio come il celebratissimo teen-drama Square Enix. Questa nuova storia sarà ambientata in un...[Read More]

L’edizione Nintendo Switch di Rocket League conterrà vetture esclusive

Che Rocket League sarebbe arrivato su Nintendo Switch era ormai sulla bocca di tutti, ma che questa versione avrebbe goduto di graditi extra è una conferma che possiamo dare solo oggi, dopo che gli sviluppatori hanno pubblicato in rete un nuovo trailer che mostra delle automobili da battaglia modellate attorno alle fattezze e i colori di Super Mario e Metroid. Al momento sembrerebbero essere tre l...[Read More]

Mario + Rabbids Kingdom Battle – Annunciati i contenuti del season pass

Ubisoft ha appena confermato che anche Mario + Rabbids Kingdom Battle, titolo sviluppato da Ubisoft Milan in esclusiva per Nintendo Switch, garantirà contenuti aggiuntivi nei mesi successivi al lancio. Ovviamente, chi ne vorrà godere, dovrà giocoforza acquistare i sempre più sdoganati Season pass, che in questo caso offrirà, al prezzo di 19,99€, i seguenti contenuti: Al lancio: 8 armi dal design s...[Read More]

La realtà virtuale di Bethesda – Ecco le date di lancio di Fallout 4 VR, Skyrim VR e Doom VFR

Bethesda ha finalmente confermato le date di lancio dei suoi tre attesissimi titoli dedicati alla sempre più popolare realtà virtuale: The Elder Scrolls V: Skyrim VR verrà pubblicato su PS4, in esclusiva temporanea per PlayStation VR, il prossimo 17 novembre; Doom VFR approderà su PlayStation Store e Steam il successivo 1 dicembre mentre Fallout 4 VR, l’unico titolo esclusivo per PC, sarà of...[Read More]

Hidetaka “Swery” Suehiro (Deadly Premonition) presenta: The Good Life

Hidetaka “Swery” Suehiro e il suo studio di sviluppo indipendente, i White Owls, hanno presentato nelle ultime ore il primo trailer del loro nuovo progetto, intitolato molto semplicemente The Good Life. La protagonista, una fotoreporter statunitense di nome Naomi, dovrà fare i conti con il misterioso omicidio di una ragazza nella città di Rainy Woods, quella che da molti è considerata la città più...[Read More]

La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra – Ecco il nuovo trailer dedicato alle mostruosità delle terre di Tolkien

Warner Bros. Interactive Entertainment ha pubblicato un nuovo trailer de La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, mettendo in mostra un’enorme quantità di mostri, creature e bestie che i giocatori incontreranno sia nel vasto open world che come parte integrante delle missioni principali. Il video mette in luce i molti mostri che spargono il terrore attraverso Mordor, incluso l’an...[Read More]

Senran Kagura: Peach Beach Splash arriverà in Italia il prossimo 22 settembre

XSeed Games e Marvelous annunciano l’imminente arrivo di Senran Kagura: Peach Beach Splash in Europa, previsto su PlayStation 4 il prossimo 22 settembre. Il titolo, già ampiamente conosciuto in rete come una sorta di “clone piccante di Splatoon” ci mette ancora una volta nei panni di procaci – e giovanissime – shinobi, qui intente a darsi guerra con pistole ad acqua i...[Read More]

PES 2018 – In arrivo la demo sugli store digitali

Konami ha annunciato oggi che la demo di PES 2018 sarà disponibile a partire dal 30 di agosto e che offrirà ai fan l’opportunità di avere un assaggio, prima del lancio del 14 settembre, delle nuove caratteristiche, delle nuove modalità e dell’impareggiabile gameplay del gioco finale. I visitatori di gamescom avranno modo di provare la demo prima del debutto ufficiale per le piattaforme PlayStation...[Read More]

La realtà virtuale ti fa bella: nuovo trailer per DOOM VFR

Bethesda e id Software presentano oggi, approfittando della Gamescom 2017, un nuovo trailer per DOOM VFR, attesissimo spin-off della popolarissima serie FPS dedicata ai caschi per la realtà virtuale. Seguono sequenza promozionale e comunicato stampa ufficiale. Armi. Demoni. Frenesia. DOOM VFR prende gli elementi principali che definiscono DOOM e li trasporta in un nuovo campo di battaglia. Scoprit...[Read More]

Beeswing – La Scozia rurale di un titolo intimista

Fino all’avvamparsi del mercato dei giochi indipendenti, tempi presenti e futuri sembravano ostili all’autorialità nei videogame. Ogni titolo era frutto del lavoro di gruppi anche molto ampi di persone, i cui compartimenti comunicavano spesso molto male fra di essi (per esempio, quanti giochi abbiamo visto con cut-scene e grafica in-game dissonanti?). Negli ultimi anni, abbiamo fortunatament...[Read More]