Industria dell’intrattenimento

Virtua Fighter x eSports Project – I 60 anni di SEGA coincidono con la rinascita del suo piacchiaduro per eccellenza (e Yu Suzuki?)

SEGA ha annunciato sul palcoscenico del Tokyo Game Show 2020 di essere interessata a rilanciare lo storico marchio di picchiaduro Virtua Fighter, creatura dello studio AM2 e di Yu Suzuki, già noto ai più per essere il volto principale dietro Shenmue e il recentissimo Shenmue III, sviluppato dal suo studio indipendente Ys Net. Secondo la compagnia giapponese il progetto intitolato “Virtua Fig...[Read More]

Dopo Google, anche Amazon si butta nel mondo dei servizi cloud-gaming: nasce Amazon Luna

Amazon ha confermato che a partire da ieri ha cominciato a dare il via alla fase di testing di un nuovo servizio indirizzato ai giocatori di tutto il mondo. Amazon Luna, il nuovo progetto nato in seno al colosso,  sarà un servizio in abbonamento che permetterà a chiunque di avere accesso ad una nutrita schiera di videogiochi in cloud-streaming attraverso dispositivi Fire TV, PC, Mac, iOS e, in fut...[Read More]

Dalle ceneri di Lab Zero Games nasce Future Club, studio indie specializzato in animazione 2D tradizionale

A seguito delle polemiche nate attorno ai comportamenti scorretti documentati e denunciati dai collaboratori di Mike Zaimon, volto chiave dietro il successo di Skullgirls e lo sviluppo di Indivisible, diversi artisti in passato legati a Lab Zero games hanno deciso di lasciare la compagnia per fondare un nuovo studio di sviluppo indipendente. Le denunce, rese pubbliche in rete attraverso i social d...[Read More]

Grande scossa nel mondo del gaming: Microsoft acquisice ZeniMax Media, e quindi Bethesda Softworks (Fallout, The Elder Scrolls, Doom)

Microsoft ha finalmente deciso di giocare ad armi pari contro Sony e il suo portfolio di virtuosi sviluppatori first-party, annunciando di aver appena siglato un accordo per un valore di 7,5 miliardi di dollari per acquisire ZeniMax Media, compagnia dietro il nome di Bethesda Softworks e di alcuni dei più amati franchise dei videogiochi degli ultimi 20 anni. In un sol colpo – dannatamente co...[Read More]

RWBY, la serie animata statunitense, diventa un videogioco grazie ad Arc System Works e WayForward

WayForward ha annunciato in settimana sui suoi profili social di essere al lavoro su un videogioco ispirato a RWBY, la serie animata statunitense dall’accentuata estetica Anime creata dal compianto artista 3D Monty Oum, scomparso prematuramente nel 2015. L’operazione parrebbe essere una collaborazione con il popolare sviluppatore nipponico – ed etichetta distributrice – Arc...[Read More]

Nintendo 3DS è ufficialmente in pensione: la produzione si ferma

Nintendo ha annunciato sui suoi canali ufficiali che la produzione di Nintendo 3DS è ufficialmente cessata in tutto il mondo. Malgrado solamente l’anno scorso la compagnia avesse ufficializzato che il supporto per Nintendo 3DS di sarebbe prolungato “seguendo la richiesta del mercato”, l’annuncio lapidario apparso sui siti della compagnia giapponese lasciano poco all’i...[Read More]

Oculus non produrrà più giochi VR PC-Only: secondo Facebook il futuro è “all-in-one”

Facebook ha annunciato che nei suoi piani futuri non sono previsti investimenti nello sviluppo di videogiochi e software VR esclusivi per il mercato PC. Questa notizia, ovviamente, segue l’annuncio dell’ormai arrivo imminente di Oculus Quest 2. Le motivazioni dietro questo drastico cambiamento di rotta sarebbe da ricercarsi nell’entusiasmo provato dagli sviluppatori interni per i...[Read More]

Il doppiatore di Noctis, protagonista di Final Fantasy XV, ammette di tenere ancora molto allo script di Final Fantasy XIII Versus

Tatsuhisa Suzuki, l’attore giapponese dietro il volto di Noctis, protagonista indiscusso di Final Fantasy XV, ha affidato ai suoi tweet delle considerazioni relative al suo lavoro sul titolo Square Enix, ringraziando tutti gli addetti a lavori che per anni hanno sostenuto il progetto di cui è stato il volto principale.  “Il team di Final Fantasy XV mi ha fatto un regalo bellissimo ed è...[Read More]

Phantasy Star è stato ritradotto dal giapponese da un ex dipendente di Digital Eclipse

Ancora una volta un gruppo di appassionati si è buttato in una folle impresa: localizzare da zero uno dei JRPG fra i più amati dal mercato nord americano. Il caso vuole che questa volta tocchi a Phantasy Star, videogioco pubblicato nel 1987 in Giappone per SEGA Master System (e successivamente, Mega Drive). Il classico in questione, capostipite dell’omonima serie ora  votata al multiplayer o...[Read More]

Nel caso ve lo foste chiesto, sì, Death Stranding è stato un progetto profittevole: parola di Hideo Kojima

In una lunga intervista rilasciata al sito giapponese livedoor, Hideo Kojima ha ufficialmente dichiarato che Death Stranding non solo ha venduto il numero di copie necessario a far rientrare i costi di sviluppo malgrado sia al momento disponibile solo su Sony PlayStation 4, ma ha addirittura permesso alla neo-nata Kojima Productions di cominciare i lavori di pre-produzione del loro nuovo progetto,...[Read More]

Epic Games annuncia di aver raggiunto 350 milioni di registrazioni per Fortnite – si festeggia a tempo di musica

Epic Games ha da poco annunciato che il successo del suo titolo battle royale Fortnite è da poco testimoniato dai 350 milioni di account utente registrati nei suoi server. Per giocare a Fortnite non è necessario pagare alcuna cifra e tutte le microtransazioni interne permettono di accedere solamente a contenuti prettamente estetici; il titolo prevede anche una modalità di gioco extra dedicata agli...[Read More]