Approfondimenti

Gli articoli di approfondimento e svisceramento dei contenuti di videogiochi e opere multimediali firmati dalle penne di GeekGamer.it.

Ho provato un metroidvania con le bambine salvifiche: Ender Lilies

Che poi, per questo Ender Lilies: Quietus of the Knights di Binary Haze Interactive – freschissima software house giapponese di stanza a Tokyo – non si può parlare nemmeno di “metroidvania” vero e proprio, ma ci siamo capiti, suvvia. Trattasi più specificatamente di un platform 2D che combina elementi action e RPG alla stregua di un Blasphemous, per intenderci, anche se per...[Read More]

Assassin’s Creed Valhalla è proprio quello che ti aspetti

Dopo svariati mesi di trailer e anticipazioni, alla prova concreta Assassin’s Creed Valhalla si comporta esattamente come ci si poteva attendere, né più, né meno. Dipende ora dalle singole aspettative di ciascuno decidere se si tratta di una notizia positiva o negativa. Una volta diradate le dense nebbie della promozione commerciale ad alto budget – per intenderci, quella che ad ogni nuova uscita ...[Read More]

Perché giocare a The Witcher: Farewell of the White Wolf?

Già, perché giocare a The Witcher: Farewell to the White Wolf? Stiamo pur sempre parlando di una mod amatoriale per The Witcher 2, faticosamente sviluppata dai polacchi Konrad Chlasta, Kamil Leniart e Patryk Adamkiewicz e pubblicata su nexusmods per il download gratuito. Una mod che ha tutta l’aria di riservare sorprese sgradite a buona parte del pubblico, al punto che si potrebbe persino co...[Read More]

Ocean’s Heart: con il cuore rivolto a Zelda

Devo ammettere – per chi non lo sapesse ancora – che ho notoriamente un debole per le avventure bidimensionali in stile Zelda. Di sicuro è per abitudine e nostalgia, ma è più forte di me: ogni tanto insorge l’istinto quadridirezionale di entrare in grotte, cadere in buche, sollevare massi e scoccare frecce verso marchingegni lontani. Senza contare poi la gioia di fendere l’...[Read More]

Ho provato una roba storta e bellissima con le spade: Hellish Quart

Se annoverate voi stessi tra i ventiquattro affezionati lettori di GeekGamer.it, saprete bene che a noi interessano relativamente poco i grandi successi patinati, i red carpet scintillanti del videoludo, le passerelle blasonate sulle quali le major del settore si prendono cordialmente a borsettate armate di tripla A, marketing rettiliano e patch pachidermiche. A noi piacciono le cose imperfette, l...[Read More]

Ho provato il Final Fantasy cinese: Xuan-Yuan Sword VII

Chiaramente il titolo dell’articolo è un maldestro tentativo di fare del clickbait come i content creator di successo, ma la sostanza non è poi così lontana dal vero: la saga RPG di Xuan-Yuan Sword, ben poco nota in Occidente al di fuori di una ristretta cerchia di appassionati, può essere a ragione paragonata a una Final Fantasy in lingua cinese. Grazie a una longevità ormai trentennale (il...[Read More]

Playstation 5 spara coriandoli e (quasi) ci convincerebbe…

… non fosse per alcuni piccoli ma non troppo trascurabili dettagli che ci hanno lasciati un po’ perplessi. Ma andiamo con ordine. Dopo la stoccata inferta da Microsoft con l’annuncio della Xbox Series S – tutto sommato l’unica vera novità per questa next gen – Sony non poteva più permettersi di indulgere in velate allusioni sulla futura grandezza di Playstation ...[Read More]

Sony Playstation State of Play, edizione agosto 2020: next, please…

Se volessimo limitarci a giudicare l’attuale condizione del panorama sulla base del Playstation State of Play mandato in streaming ieri sera da Sony, verrebbe spontaneo domandarsi perché mai avremmo bisogno di una Playstation 5 – o di una nuova generazione in toto. In altre parole, era più che lecito aspettarsi molto di più da un evento dedicato alle terze parti, se consideriamo che pr...[Read More]

The Waylanders, o delle troppe ambizioni da calibrare

Davvero un pessimo periodo, questo, per pubblicare un nuovo gioco con la speranza di farsi notare. Il turbine socio-politico che ha investito la società statunitense, unito alla cancellazione di tutti i più importanti eventi estivi del settore e a un più generale fenomeno di revisione dell’industria culturale mainstream, ha generato un groviglio letale di complicatissima lettura, che saremo ...[Read More]

Magic the Gathering: Arena – Il Set Base 2021

A quanto risulta da una rapida indagine sul web, le temperie che hanno momentaneamente travolto Wizards of the Coast nelle scorse settimane – in seguito alla scelta di eliminare dal proprio database un certo numero di carte considerate razziste – sembrano essere state dimenticate molto in fretta, sull’onda dell’attesa pubblicazione del nuovo Set Base 2021. L’espansion...[Read More]

Di tutto un po’ #02: di Baldur’s Gate III, Cyberpunk 2077, e del tedio di EA

Mentre i social sono rimasti intasati dalle tragicomiche vicissitudini relative al lancio di The Last of Us: Part II (sottotitolo originale: Ennesima Multinazionale Americana Eietta Film Interattivi Feticizzando Minoranze in 4k per Simulare Consapevolezza ed Empatia), il pianeta per fortuna ha continuato a girare e l’industria videoludica è andata avanti nonostante tutto. Microsoft e Sony co...[Read More]

The Last of Us Part II allo State of Play: una gran prova di cinema interattivo?

Al momento in cui scriviamo, e con una nottata di mezzo, il video sul canale ufficiale di PS4 State of Play dedicato a The Last of Us: Part II marcia verso le 800.000 visualizzazioni complessive, segno evidente che l’attesa per questo titolo è persino superiore a ciò che era lecito aspettarsi. Nessuna sorpresa: sopravvalutata o meno, la saga inaugurata da Naughty Dog nell’ormai lontano...[Read More]