YouTube Gaming

“Violenza” nei videogiochi? Youtube allenta (parzialmente) i freni…

La notizia giunge parzialmente inaspettata se consideriamo la politica recente condotta dal colosso di Google soprattutto per quanto riguarda la protezione dei minori. A partire da oggi, YouTube tratterà le scene di violenza presenti all’interno dei videogiochi come se si trattasse di contenuti scriptati: il che significa, teoricamente, meno restrizioni – i caricamenti futuri richieder...[Read More]

Youtube Gaming non esiste più: troppo successo di pubblico?

Google ha deciso di chiudere definitivamente YouTube Gaming, la piattaforma (comprensiva di app) dedicata allo streaming di videogiochi e lanciata nel 2015 allo scopo di contrastare l’ascesa esponenziale di Twitch. Tutti i servizi previsti dalla piattaforma saranno incorporati all’interno di Youtube, inclusi i livestream, la chat e le affiliazioni ai canali. Google ha rilasciato in pro...[Read More]

Cresce il numero di streamer su Twitch, YouTube Gaming in declino

La popolare piattaforma di streaming Twitch, ormai proprietà di Amazon, continua a crescere. Secondo un recente report di Streamlabs, nel corso del terzo trimestre del 2017 il numero di streamer contemporanei è aumentato del 67%. La crescita è stata attribuita, in parte, alle nuove iniziative di Twitch che consentono anche agli utenti meno seguiti di monetizzare attraverso le sottoscrizioni e la v...[Read More]