Twitch

Dopo 600 giorni di ban, un ex streamer di Counter Strike: Global Offensive fa causa a Twitch

Phantoml0rd, ex streamer di Counter Strike Global Offensive, ha fatto causa a Twitch per un ban a tempo indeterminato ricevuto oltre un anno e mezzo prima, nel luglio del 2016. James Varga, questo il suo vero nome, accusa Twitch di non aver rispettato i termini del contratto e di non aver mai spiegati i veri motivi per cui il suo canale è stato cancellato. Secondo quanto scritto nel contratto, il ...[Read More]

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege in free weekend e nuovo aggiornamento

Ubisoft ha annunciato una serie di novità interessanti riguardo Tom Clancy’s Rainbow Six Siege per i prossimi giorni. La prima e forse più interessante per chiunque fosse interessato a provare il gioco prima di un eventuale acquisto è la possibilità di giocare gratuitamente dalla giornata di oggi 16 Novembre al giorno 19. Durante questo free weekend i giocatori interessati potranno unirsi ag...[Read More]

Cresce il numero di streamer su Twitch, YouTube Gaming in declino

La popolare piattaforma di streaming Twitch, ormai proprietà di Amazon, continua a crescere. Secondo un recente report di Streamlabs, nel corso del terzo trimestre del 2017 il numero di streamer contemporanei è aumentato del 67%. La crescita è stata attribuita, in parte, alle nuove iniziative di Twitch che consentono anche agli utenti meno seguiti di monetizzare attraverso le sottoscrizioni e la v...[Read More]

Banner Saga 1 e 2 gratis grazie a Versus Evil e Twitch Prime!

Qualche giorno fa il publisher indipendente Versus Evil ha annunciato una promozione in collaborazione con Twitch Prime che da ai membri di quest’ultimo la possibilità di scaricare e giocare gratuitamente per un tempo limitato entrambi gli episodi di The Banner Saga. Il primo sarà disponibile per il download fino al 28 Febbraio, mentre The Banner Saga 2 tra il 2 e il 6 di Marzo. “Lavorare con il t...[Read More]

Gamecaster rende felici gli appassionati streamer

Personalmente ho sempre avuto una difficoltà tremenda a guardare gli altri giocare un titolo potenzialmente interessante, se sono nella stessa stanza di una console e il pad non è in mano mia iniziano i fremiti e il desiderio di picchiare il (s)fortunato videogiocatore di turno per prendere il suo posto. So che c’è tutto un mondo là fuori che non la pensa come me, però, al punto che ogni tan...[Read More]