Josef Fares

A Way Out: lo sfogo di Josef Fares

I nostri lettori lo sapranno bene: A Way Out, l’avventura cooperativa di Hazelight da noi recensita su queste pagine, non ci è piaciuto per nulla. Tra i molti difetti imputabili al titolo creato da Josef Fares, quello della longevità è forse il meno grave, ma senz’altro si lascia notare: in sei-sette ore l’avventura termina, e a conti fatti il valore di rigiocabilità risulta asso...[Read More]