Eek! Games

House Party: un’ennesima storia di bigottismo all’americana?

House Party, un ibrido tra avventura grafica e dating sim prodotto dalla software house indipendente Eek! Games, è stato al centro di un piccolo “caso” che forse non avrà provocato troppi strascichi presso il pubblico generalista, ma che sembra rappresentare l’ennesimo indice della persistenza di una certa discutibile scala di valori presso l’industria culturale americana. ...[Read More]