NieR Replicant ver.1.22474487139… ha una data di lancio: ecco il primo trailer e immagini gameplay

NieR Replicant ver.1.22474487139… ha una data di lancio: ecco il primo trailer e immagini gameplay

Square Enix ha finalmente svelato il primo trailer ufficiale di NieR Replicant ver.1.22474487139…, versione “aggiornata” (così definita dallo stesso creatore del franchise, Yoko Taro) dell’omonimo videogioco pubblicato per PlayStation 3 e Xbox 360 dieci anni fa.

Il videogioco arriverà su PlayStation 4, PC e Xbox One il prossimo 23 aprile. Questa edizione porterà per la prima volta in Occidente la versione “Replicant”, totalmente inedita e speculare a quella giunta sul mercato nostrano col nome di “Nier“, vedendo un nuovo protagonista. Possiamo notare come i produttori del titolo abbiano voluto Akihiro Yoshida al character design, proprio come in Nier Automata, sostituendo il lavoro originale di Kimihiko Fujisaka, noto più per la serie Drakengard e Last Story, l’esclusiva Nintendo di Mistwalker.

Square Enix promette contenuti inediti (è confermato che i doppiatori di 9S e 2B, personaggi protagonisti del sequel, Nier Automata, saranno presenti) e asset 3D di maggiore qualità, apparentemente molto fedeli a quelli che componevano l’esperienza originale, di fatto presentando il gioco in una veste grafica più dignitosa. Come annunciato in passato, questa versione “riveduta e corretta” del classico Action JRPG è sviluppata da Toylogic, ma vedrà la collaborazione di Platinum Games al gameplay. Nel caso vi fosse sfuggito, il titolo nasconde un indizio: la sequenza di numeri che seguono il nome del videogioco è semplicemente la radice quadrata di 1.5, un indizio che potrebbe celare l’intenzione di Yoko Taro di seguire in qualche modo la narrativa raccontata nel gioco originale. Segue trailer promozionale.

Seguono immagini tratte dal gameplay del gioco che mostrano l’estrema fedeltà dell’operazione:

Segue un estratto del gameplay mostrato da Square Enix:

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.