Kingdom Hearts: Melody of Memory – Svelato multiplayer e annunciata una demo giocabile

Kingdom Hearts: Melody of Memory – Svelato multiplayer e annunciata una demo giocabile

Kingdom Hearts: Melody of Memory è stato ripresentato in occasione del Tokyo Game Show 2020, annunciando novità piuttosto ghiotte relative al suo gameplay rhythm game tutto all’insegna del marchio Kingdom Hearts e delle composizioni musicali dell’abile Yoko Shimomura.

Square Enix ha infatti fatto sapere che il gioco includerà una modalità multigiocatore in cui fino ad un massimo di otto persone potranno sfidarsi online in una lotta al punteggio più alto. Il gioco non lesina contenuti anche sul fronte del multiplayer locale: “Double Play Mode” permetterà a due giocatori di collaborare in partite locali per la risoluzione di livelli a tempo di musica. Sembra inoltre che l’ormai classica modalità di difficoltà “Proud” sarà presente anche in Kingdom Hearts: Melody of Memory.

Square Enix ha infine annunciato che una demo giocabile sarà resa disponibile sugli store digitali durante il mese di ottobre, rinnovando l’appuntamento con il gioco nella sua edizione finale – e i suoi ben 140 livelli da affrontare – per il prossimo 13 novembre su PS4, Nintendo Switch e Xbox One. Il gioco, secondo le parole di Tetsuya Nomura, non verrà espanso con futuri DLC a pagamento, una dichiarazione che probabilmente intercetta il malcontento suscitato dall’espansione voluta per Kingdom Hearts III, venduta a distanza di diverso tempo dal lancio del gioco ad un prezzo parecchio proibitivo. Segue la sessione gameplay mostrata durante la conferenza tenutasi al Tokyo Game Show 2020.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.