Misteriosamente, GTA 4 non è più disponibile su Steam…

gta 4

La notizia si è fatta strada ovunque nel web nel corso delle ultime ore: GTA 4, l’acclamato titolo di Rockstar Games, non è più disponibile per l’acquisto su Steam.

La scoperta si deve, inizialmente, a un utente del forum Resetera, che ha osservato come il tasto per l’acquisto di GTA 4 su Steam fosse stato rimosso. La sparizione coinvolge anche la Complete Edition, che comprende tutti i DLC, mentre l’espansione standalone Grand Theft Auto: Episodes from Liberty City risulta ancora disponibile.

Al momento in cui scriviamo, Rockstar Games non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale in proposito, ma voci sempre più numerose asseriscono che il problema potrebbe essere dovuto a questioni di licenze musicali, come già accaduto in precedenza per la saga di Grand Theft Auto – si veda, per esempio, quanto successo nel 2018.

Ci si domanda piuttosto come mai l’industria videoludica non riesca ancora oggi in alcun modo a liberarsi dalla dittatura dei “diritti a scadenza”, che non coinvolge invece altri ambiti dell’intrattenimento come, per esempio, il cinema. Possibile che non si riesca a elaborare soluzioni alternative? Ne va della preservazione di opere fondamentali per le generazioni future…

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.