BioShock esiste e lotta insieme a noi: si conferma il quarto episodio

Bioshock

In queste ultime settimane erano circolate parecchie soffiate negli ambienti specializzati, e a quanto pare non si trattava di una bufala: un nuovo capitolo di BioShock è in preparazione presso la sede di Cloud Chamber Studios, un nuovo team appositamente creato da 2K Games e composto da vari sviluppatori già coinvolti in passato nella produzione dei precedenti episodi della saga.

Non sono stati forniti molti dettagli significativi in merito a questo BioShock 4, per quanto il presidente di 2K, David Ismailer, abbia confermato che si tratterà comunque di un FPS dalla forte impronta narrativa. Altrettanto misteriosa la data di uscita, ma dalle dichiarazioni si evince chiaramente che ci si attende uno sviluppo ancora lungo, sicuramente improntato per la nuova generazione.

Kelley Gilmore, a capo di Cloud Chamber, ha altresì dichiarato in un’intervista a GamesRadar che il creatore della serie, Ken Levine, non è coinvolto nel progetto. Non resta che attendere ulteriori notizie che – sospettiamo – non tarderanno ad arrivare.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.