Il JRPG di Fairy Tail sviluppato da Gust e Koei Tecmo si mostra in un promettente video

Il JRPG di Fairy Tail sviluppato da Gust e Koei Tecmo si mostra in un promettente video

Dopo aver annunciato in pompa magna di essersi accaparrata i diritti per la creazione di videogiochi relativi alla serie di Fairy Tail, Koei Tecmo torna oggi a mostrare i frutti della collaborazione con Gust (la serie Atelier) approfittando dei riflettori del Tokyo Game Show.

Il JRPG a turni voluto dallo studio famoso per i suoi videogiochi di matrice ruolistica in cel shading proporrà oltre 10 personaggi giocabili, fra cui Wendy Marvell, Lucy Heartfilia, Natsu Dragneel, Gray Fullbuster ed Erza Scarlet. La gilda di cui fanno parte i protagonisti riceverà diverse richieste che, una volta completate, non faranno altro che accrescerne la fama fino ad aprire nuove possibilità ai giocatori. La storia sarà supervisionata dall’autore del manga originale, Hiro Mashima, e sarà ambientata subito dopo l’arco narrativo dell’isola di Tenrou. Il gioco proporrà sia eventi tratti dalla storia già apprezzata nell’adattamento animato televisivo che scenari inediti, scritti per l’occasione per offrire agli appassionati dei contenuti originali.

Fairy Tail arriverà su PlayStation 4, Nintendo Switch e PC durante il 2020. Segue un breve video promozionale.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.