The Witcher, la serie: le riprese sarebbero quasi terminate

The Witcher 3

Poco da dire, dopo il tracollo verticale di Game of Thrones, che ormai assomiglia più a Sentieri che a una serie fantasy, gli appassionati devono sperare in Netflix e nella sua serie dedicata a The Witcher. Le notizie in proposito – va detto – sono state piuttosto scarne e poco succose, ma il sito Redanian Intelligence ha raccolto informazioni interessanti che lascerebbero supporre una prossima chiusura delle riprese. La regista Charlotte Brandström e l’attore Adam Levy hanno infatti entrambi rivelato che la produzione è ormai a buon punto e che tutto si è svolto secondo i tempi prestabiliti.

Non sono state fornite informazioni sull’effettiva data di messa in onda della serie, tanto più che le fasi di postproduzione sono ancora da avviarsi, ma Netflix ha garantito che il primo episodio sarà senz’altro trasmesso entro la fine di quest’anno. Sicuramente ci attendono aggiornamenti consistenti molto presto…

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.