Niente Call of Duty all’E3: Activision rinuncia al proprio stand

activision Call of Duty

La tendenza che vede publisher e software house ricercare alternative al blasonato E3 non sembra in procinto di rientrare. Giunge ora la notizia che anche Activision non sarà presente con un proprio stand alla manifestazione.

Il publisher ha dunque confermato i dubbi che gli utenti di ResetEra avevano espresso in seguito alla pubblicazione della mappa ufficiale degli stand, che non contemplava quello di Activision. In seguito, la compagnia ha dichiarato su GamesIndustry che tale stand non è in programma, ma che sarà comunque presente con una delegazione per parlare con la stampa.

La decisione sembra essere stata determinata dall’assenza di un “attore” fondamentale come Sony, sulla cui conferenza Activision avrebbe contato per presentare i propri prodotti – segnatamente il prossimo Call of Duty. Lo slittamento dei diritti di pubblicazione della serie Destiny alla sola Bungie sembra altresì aver pesato sulla scelta finale.

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.