PUBG Corp. fa dietrofront: ritirata la causa legale contro Fortnite e Epic Games

PUBG Corp. fa dietrofront: ritirata la causa legale contro Fortnite e Epic Games

PUBG Corp ha ritirato la causa legale contro Epic Games, ad affermarlo un report di Bloomberg.

La compagnia di PlayerUnknown’s Battlegrounds aveva portato in tribunale Epic Games, rea di aver copiato la formula Battle Royale e di averla implementata in Fortnite. Tuttavia, dopo mesi di discussioni legali, PUBG Corp. ha deciso di ritirarsi improvvisamente, al momento non ci sono dichiarazioni della compagnia al riguardo e non è chiaro se sia stato raggiunto un accordo al di fuori delle aule del tribunale.

La denuncia era stato formulata formalmente lo scorso gennaio, ma non ha assolutamente frenato il successo di Fortnite, a scalpito proprio di PlayerUnknown’s Battlegrounds, che continua a vedere sempre meno utenti nei server di gioco.

Avatar
Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.