Trovata una falla di sicurezza di Nintendo Switch che dà il via libera alla pirateria

Nintendo Switch

È stata scoperta una “catena di exploit” per sistemi basati sull’infrastruttura Nvidia Tegra X1 che apparentemente può essere applicata anche su Switch. Questo significa che la console di Nintendo potrò essere sfruttata per la pirateria.

La falla sembra essere molto grave e non può essere sistemata da un semplice aggiornamento, questo significa che tutte le console di Nintendo, in teoria, saranno preda dei pirati informatici, o almeno fino ad una revisione hardware.

L’unica soluzione da parte della casa giapponese potrebbe essere cercare di rintracciare le console hackerate una volta online, e impedire a queste console di accedere ai servizi online in futuro. Una soluzione simile era stata attuata con le copie piratate di Pokemon Sole & Luna. Non resta che aspettare la contro-mossa di Nintendo.

Avatar
Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.