In South Park: Scontro Di-Retti la difficoltà cambia in base al colore della vostra pelle

In South Park: Scontro Di-Retti la difficoltà cambia in base al colore della vostra pelle

A poco più di un mese dall’uscita di South Park: Scontri Di-Retti, i colleghi di Eurogamer.com hanno mostrato in un video-anteprima la schermata di creazione del personaggio, la quale contiene una chicca in pieno stile South Park.

Scelti gli elementi di caratterizzazione base quali capelli, colore vestiti e soliti noti, ci si trova davanti alla scelta della difficoltà. Nulla di strano fino qui, se non fosse che l’aumento di essa corrisponde ad un cambio della pelle del protagonista: una carnagione più chiara corrisponderà al livello di difficoltà “facile” mentre una scura a quello “difficile”.

Mentre si sceglie il livello-carnagione adatto, si sente un monito di Eric Cartman che ci rassicura dicendo: “Non ti preoccupare, non influenza il combattimento. Ma qualsiasi altro aspetto della tua vita”. Infatti Ubisoft ha riferito ad Eurogamer che la difficoltà non riguarderà i combattimenti ma solo la quantità di denaro ricevuto e il rapporto con gli altri personaggi.

Gli NPC cambieranno le loro risposte anche in base al sesso scelto tra le tre categorie disponibili: maschio, femmina o “altro”. Dopo aver sceltro tra queste, ci verrà chiesto se siamo transessuali o cisessuali.

South Park: Scontri Di-Retti è in arrivo il prossimo 17 ottobre su Playstation 4, Xbox One e PC. Di seguito il video anteprima di cui sopra, la scelta della difficoltà è circa al quinto minuto.

 

Avatar
Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.