150 milioni di download per Super Mario Run, ma solo il 10% ha comprato il gioco completo

150 milioni di download per Super Mario Run, ma solo il 10% ha comprato il gioco completo

Sette mesi dopo il rilascio ufficiale, Super Mario Run ha raggiunto 150 milioni di download, un numero impressionante, a differenza di quello riguardante i profitti. Ad inizio anno, è stato infatti rivelato che Fire Emblem Heroes ha registrato un guadagno maggiore rispetto al titolo dell’idraulico più famoso al mondo.

Nonostante questo traguardo importante, Nintendo non sembra particolarmente felice se si guardano i ricavi procurati dal gioco. Il gioco è infatti scaricabile gratis e si ha la possibilità di provare i primi livelli, dopodiché è necessario pagare 10€ per sbloccare il resto del gioco. Kimishima, attuale presidente di Nintendo, ha rivelato che solo il 10% dei giocatori ha effettuato l’esborso al fine di giocare alla versione completa del titolo, imputando la colpa di ciò “al prezzo o al metodo di pagamento”. Sembra quindi che Nintendo non sia completamente soddisfatta, nonostante i 14 milioni di dollari ricavati nei primi tre giorni dal lancio del gioco.
Kimishima ha anche annunciato che in futuro considereranno più di un singolo prezzo, così da permettere a più consumatori possibili di usufruire dei loro prodotti.

Non ci resta che attendere i prossimi giochi mobile della casa di Kyoto per sapere quale sarà il metodo di pagamento adottato.
Vi ricordiamo che Super Mario Run è disponibile per tutti i dispositivi iOS e Android.

Avatar
Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.