Nintendo Switch: un ritardo che genera sollievo…

nintendo switch

La notizia è ufficiale: Nintendo ha rimandato il lancio del servizio online a pagamento per Switch, inizialmente previsto entro quest’anno. Contestualmente, è stato annunciato che i sottoscrittori del servizio a pagamento avranno acceso automatico alla cosiddetta “Classic Game Selection”, comprendente titoli come Super Mario Bros. 3, Balloon Fight e Dr. Mario. All’interno di alcune dichiarazioni a Kotaku e IGN, Nintendo ha altresì dichiarato che i giocatori potranno scaricare un numero illimitato di giochi dalla Classic Selection, e che è stata presa in considerazione la possibilità di includere anche i giochi per il SNES.

In pratica, il servizio online diventerà a pagamento solo nel 2018. Ulteriori informazioni saranno messe a disposizione più avanti… noi restiamo sintonizzati!

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.