L’aggiornamento di Black Mesa, il remake del primo Half Life, è stato rimandato a dicembre

L’aggiornamento di Black Mesa, il remake del primo Half Life, è stato rimandato a dicembre

Black Mesa è il remake del primo storico Half Life a cura di un gruppo di fan raggruppati sotto il nome di Crowbar Collective. Il gioco è da molto tempo in early acess ma viene periodicamente aggiornato dagli sviluppatori. Il prossimo corposo aggiornamento, che avrebbe aggiungerà il mondo alieno di Xen al gioco, è stato rimandato a dicembre.

Tramite una nota sulla pagina Steam del gioco, gli sviluppatori si sono scusati per questo posticipo ma hanno assicurato che il loro obiettivo primario è fornire un’esperienza valida e affrettare i tempi avrebbe reso impossibile conseguire questo traguardo.

Ma ci sono anche buone notizie, infatti gli sviluppatori hanno anche mostrato alcuni screen-shot di Xen e il lavoro svolto è davvero incredibile. L’ambientazione è stata completamente rivista e le dimensioni saranno maggiori rispetto a quelle originali.


L’aggiornamento degli sviluppatori si conclude con la presentazione di un nuovo sistema di luci dinamiche, una correzione cromatica per omogeneizzare l’aspetto visivo del gioco e delle migliorie nelle animazioni.
Se voleste supportare gli sviluppatori è possibile acquistare Black Mesa su Steam, ma non aspettatevi che il gioco completo arrivi nel giro di pochi mesi.

Avatar
Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.