IO Interactive lascia Square Enix, ora è uno studio indipendente

Hitman

Nelle scorse ore lo studio danese IO Interactive, responsabile della serie Hitman, ha annunciato di aver lasciato Square Enix e di essere diventato indipendente. Lo studio entrò a far parte della scuderia di Square Enix in seguito all’acquisizione di Eidos da parte della casa giapponese, avvenuta nel 2009.

A seguire, un estratto del comunicato ufficiale:

“Sono fiero di annunciare che IOI è ora ufficialmente uno studio indipendente. Abbiamo concluso con successo le trattative con Square Enix e ci siamo accordati per un’operazione di management buyout. Soprattutto, manterremo tutti i diritti della proprietà intellettuale di Hitman”.

Fortunatamente, come si evince dal comunicato, IO Interactive manterrà tutti i diritti su Hitman e continuerà a supportare l’ultimo titolo della serie pubblicato ad episodi su PlayStation 4, Xbox One e PC nel corso del 2016. Ulteriori dettagli al riguardo verranno comunicati la prossima settimana.

Per il futuro, invece, IO Interactive si è dichiarata aperta a nuove opportunità di collaborazione con altri partner in grado di valorizzarli come studio e di garantire il miglior gioco possibile per la comunità di videogiocatori.

 

Videogiocatore da più di vent'anni, passa senza soluzione di continuità da una piattaforma all'altra e da un genere all'altro. Dategli un pad e vi solleverà il mondo.