Dreadnought – Da oggi è disponibile la modalità “Havoc” nella beta per PS4

Dreadnought – Da oggi è disponibile la modalità “Havoc” nella beta per PS4

Grey Box, Six Foot e lo sviluppatore indipendente YAGER hanno pubblicato la nuova modalità Havoc per la beta su PlayStation 4 di Dreadnought, il gioco d’azione spaziale basato sullo scontro tra enormi navicelle. Seguono gameplay trailer e comunicato stampa ufficiale.

Disponibile solo su PlayStation4, Havoc è una modalità cooperativa dove tre giocatori provano a sopravvivere più a lungo possibile contro orde sempre più numerose di agguerritissimi nemici Scavs, una fazione comandata dall’IA che può contare su navi uniche. I giocatori non possono utilizzare la propria flotta pre-configurata in questa modalità, ma devono scegliere la propria navicella a inizio partita, per poi aggiornarla in corso d’opera. Havoc è giocabile su due nuove mappe: Xanthe e Hekate.

I giocatori possono registrarsi per la closed beta di Dreadnought su PlayStation 4 cliccando qui. L’accesso immediato alla closed beta può essere ottenuto anche comprando uno dei nuovi Founder’s Pack, disponibili da oggi tramite PlayStation Store:

PS4 Hunter Pack (9,99 €) – Accesso alla closed beta, due Hero Ship (la P.C.F Morningstar Dreadnought e la PCF. Silesia Artillery Cruiser), 1200 Grey Box Points (GP), che possono essere spesi per comprare emblemi e livree per le navi e altri elementi estetici, 10000 crediti che possono essere spesi per comprare nuove navi, aggiornamenti per le armi o nuovi moduli, sette giorni di Elite Status, che garantisce punti esperienza bonus e più crediti dopo ogni partita, due Fleet Recruitment Pack, e un bell’assortimento di rivestimenti, emblemi e livree.
PS4 Mercenary Pack (39,99 €) – Accesso immediato alla closed beta, cinque Hero Ship (la Huscarl Destroyer, la Kali Tactical Cruiser, Outis Corvette, PCF Morningstar Dreadnought e la PCF Silesia Artillery Cruiser), 3500 GP, 25000 crediti, 30 giorni di Elite Status, due Fleet Recruitment Pack e un bell’assortimento di rivestimenti, emblemi e livree.

I Fleet Recruitment Pack possono essere condivisi con gli amici; ognuno di essi contiene l’accesso immediato alla closed beta, due Hero Ship (la PCF Morningstar Dreadnought e la PCF Silesia Artillery Cruiser), 250 GP e un assortimento di rivestimenti, emblemi e livree.

Dreadnought mette i giocatori al comando di enormi navicelle impegnate in prima linea in combattimenti spaziali a squadre attraverso diverse modalità multigiocatore online di natura competitiva. Cinque diverse classi di navi, ognuna delle quali specializzata in un diverso ruolo come il combattimento in prima linea, il bombardamento a lunga gittata o il supporto strategico , offrono la possibilità di comporre flotte uniche per trovare il modo di sfruttare le debolezze nemiche e portare a casa la vittoria. Ci sono oltre cinquanta navi spaziali tra cui scegliere, tutte personalizzabili nel dettaglio grazie a un vasto arsenali di armi, moduli di espansione, rivestimenti e livree.

La versione PlayStation 4 di Dreadnought è realizzata dallo sviluppatore principale YAGER e dai co-sviluppatori Iron Galaxy Studios, e in collaborazione con Six Foot e Grey Box. La closed beta per PlayStation 4 offre sei mappe giocabili e quattro modalità di gioco: Team Deathmatch, Team Elimination, Training e Havoc.

C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.