Quake Champions – Bethesda annuncia il primo torneo professionistico

Quake Champions

Al QuakeCon di quest’anno (24 – 27 agosto, a Dallas, in Texas, USA), Bethesda ospiterà il primo torneo professionistico di Quake Champions nelle modalità Duello e Sacrificio, la nuova modalità a squadre 4 contro 4. Le prime qualificazioni per il torneo si terranno nel mese di giugno. Per acquisire dimestichezza, gli interessati possono partecipare al test tecnico su vasta scala, che si terrà tra il 12 e il 21 maggio. I giocatori sono invitati a visitare www.Quake.com e a iscriversi.

Bethesda ha condiviso inoltre in rete il profilo del campione Visor, il campione veterano proveniente dai sanguinosi livelli di Quake III – Arena. Questo clone cibernetico è gelido come gli inverni russi della sua giovinezza. Il suo corpo mutilato, resistente a panico e dolore, è il risultato degli esperimenti compiuti dal GRU di Mosca allo scopo di creare il soldato perfetto. L’intercapedine della sua maschera è riempita di sangue putrefatto che gli permette di vedere attraverso gli oggetti con l’abilità attiva Vista penetrante. Inoltre, è veloce come un fulmine grazie alla sua abilità passiva. Una combinazione perfetta per le modalità Deathmatch e Duello.

PROFILO DEL CAMPIONE: Visor – Clone cibernetico

Statistiche iniziali:

  • Salute iniziale: 125
  • Corazza iniziale: 25
  • Velocità: 300

Abilità attiva – Vista penetrante: non puoi nasconderti. Grazie alla sua abilità Vista penetrante, Visor può vedere oltre la materia per un breve periodo di tempo, individuando così i nemici attraverso le pareti. Se pensi di tendergli un’imboscata, è molto probabile che ti stia già aspettando con il cannone a rotaia fumante. Alla tua salute!

Abilità passiva – Cavalletta: uccisioni in velocità. Sei stanco dell’hoverboard di quello psicotico di Anarki, che ti freccia davanti alla faccia? Bene. L’abilità passiva di Visor pareggia i conti. Cavalletta ti permette di guadagnare velocità illimitata quando ti sposti saltando lateralmente. Chi saprà gestire al meglio questa abilità non dovrà più temere i tossici pazzoidi.

Dunque cosa aspettate? Avete abbastanza fegato per combattere e diventare Quake Champions?

Antonino
Con il joypad in mano fin da quando aveva 5 anni, ai tempi della PlayStation One, è laureato in Scienze della Comunicazione con specialistica in Editoria. Grande appassionato di cinema, doppiaggio, letteratura e videogiochi, lo chiamano internauta videoludico, o giocatore incallito.