LEGO Dimensions – Da Harry Potter ai Goonies, arrivano le nuove espansioni

LEGO Dimensions – Da Harry Potter ai Goonies, arrivano le nuove espansioni

LEGO Dimensions si espande, con tre pack aggiuntivi basati sui mondi di Harry Potter, de I Goonies e di LEGO City, disponibili dal 12 maggio.

Il level pack de I Goonies, che includerà la minifigure di Sloth, permetterà ai giocatori di rivivere le atmosfere dell’omonimo film cult degli anni ’80, aiutando Sloth e Chunk a fuggire dal nascondiglio della banda Fratelli e unirsi agli altri Goonies nella ricerca del tesoro di Willy l’Orbo. I giocatori potranno contare sulla super forza di Sloth per distruggere e attraversare i muri o giocare nei panni di Chunk e usare la sua famigerata danza del ventre. Si potrà inoltre ricostruire interamente la Nave Pirata di Willy l’Orbo, navigabile sulle acque. Sezioni esplorabili saranno anche la casa di Mikey, Inferno Cove e i Goon Docks. I livelli saranno rigiocabili.

Il level pack di Harry Potter includerà una minifigure di Hermione Granger, la quale può lanciare incantesimi come Wingardium Leviosa per fare levitare gli oggetti e Lumos per illuminare luoghi bui. Sarà possibile esplorare Hogwarts, Hogsmeade e Diagon Alley. Si potrà inoltre costruire l’ippogrifo Fierobecco.

Il level pack di LEGO City permette a Chase McCain di utilizzare la modalità Detective Scanner per rintracciare i cattivi e cambiare travestimento. Chase potrà inoltre intraprendere la carriera di minatore, per distruggere i mattoncini LEGO, oppure di pompiere, per spegnere gli incendi.  Saranno esplorabili la base lunare Blackwell e il dipartimento di polizia di LEGO City.

Sviluppato da TT Games e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, LEGO Dimensions è disponibile per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One e Nintendo Wii U.

Con il joypad in mano fin da quando aveva 5 anni, ai tempi della PlayStation One, è laureato in Scienze della Comunicazione con specialistica in Editoria. Grande appassionato di cinema, doppiaggio, letteratura e videogiochi, lo chiamano internauta videoludico, o giocatore incallito.