Zelda: Breath of the Wild: dopo la patch si sfiora la perfezione?

The Legend of Zelda Breath of the Wild img000

Zelda: Breath of the Wild non ha certo bisogno di presentazioni, specie qui su GeekGamer. E se ne continua a parlare ovunque, quasi sempre in termini più che positivi, per quanto sia stato evidente a molti che il titolo Nintendo necessitasse di qualche aggiustamento qua e là. Dopo la pubblicazione della Patch 1.1.1, un recentissimo video pubblicato da NXGamer mette a confronto la versione pre-modifica con quella post.

Per riassumere:

– Non si registrano cambiamenti di risoluzione;
– Non si registrano cambiamenti di LOD;
– Handheld mode divenuto locked dopo la Patch;
– Docked mode migliorato rispetto alla versione precedente, soprattutto in alcune aree.

Il filmato mostra efficacemente il confronto fra le due versioni, con tanto di diagrammi in sovrimpressione. Lasciamo giudicare voi!

Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.