Quake Champions: giunge l’era degli automi…

Quake

Ancora Bethesda, e ancora un titolo di punta: si procede infatti a svelare i campioni di Quake Champions, e stavolta è il turno di Clutch.

Clutch ha trascorso buona parte della propria esistenza nel sottosuolo, nei panni di un robot apatico e indistruttibile, a spaccare rocce e a proteggere i suoi padroni umani dalle frane. Dopo essersi imbattuto in alcune strane incisioni sulle rocce, ha avuto la forza di fuggire e punire i suoi padroni. Ora è una macchina nuova, cosciente e pronta a uccidere. Clutch infligge danni ai nemici e protegge se stesso e gli alleati grazie alla sua abilità attiva Barriera. L’abilità passiva Difesa incrollabile gli permette di avere un vantaggio difensivo rispetto agli altri campioni.

Invitandovi a visitare il sito ufficiale, vi lasciamo con il video di presentazione di Clutch:

 

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.