The Witcher 3: che manchi meno di un mese a Blood and Wine?

The Witcher 3: che manchi meno di un mese a Blood and Wine?

Questo è il mercato, baby. A nulla vale il riserbo degli sviluppatori, la costruzione meticolosa delle aspettative del pubblico: quando c’è da mettere in vendita un prodotto, le ragioni commerciali prevalgono su ogni possibile calcolo. Succede infatti che sua maestà Steam si è – accidentalmente? – lasciato scappare una possibile data di uscita per The Witcher 3: Wild Hunt – Blood and Wine, l’attesissima espansione di cui pochissime notizie erano circolate sinora. Lo screenshot della pagina ufficiale dell’espansione riportava fino a poche ore fa la data del 30 maggio: ergo, tra poco più di tre settimane.

La pagina è stata rimossa, ma ormai la frittata è fatta. C’è solo da attendere conferme (o smentite) da parte di CD Projekt. Che, non dubitiamo, non tarderanno ad arrivare.

Blood and Wine Screenshot

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.