Tom Clancy’s The Division: per chi volesse provarlo in anteprima…

Tom Clancy’s The Division

E insomma, ormai ci siamo. Appena due giorni fa Ubisoft ha annunciato ufficialmente le date della Open Beta di Tom Clancy’s the Division: essa sarà infatti aperta dal 19 al 21 febbraio per Xbox One, PS4 e PC, ma ci sarà modo di scaricare in anticipo i contenuti già a partire dal 16 febbraio.

A poche settimane dal lancio ufficiale di Tom Clancy’s The Division, previsto per l’8 marzo, questa Open Beta costituisce una buona occasione per esplorare in anteprima la New York in piena crisi che farà da sfondo alle vicende del gioco. Oltre ai contenuti già presentati nella Closed Beta, la Open Beta includerà una nuova missione principale, che consentirà ai giocatori di esplorare maggiormente la città. Inoltre, tutti i partecipanti a questa nuova fase di testing riceveranno una speciale ricompensa di gioco, che sarà sbloccata e disponibile all’uscita della versione completa.

In Tom Clancy’s The Division, una devastante epidemia colpisce la città di New York nella giornata del Black Friday e in breve tempo tutti i servizi di base vengono progressivamente a mancare. Nel giro di pochissimi giorni, la carenza di cibo e acqua fa piombare la metropoli nel caos. Per risolvere l’emergenza, viene attivata un’unità segreta chiamata The Division. Pur conducendo una vita in apparenza normale, i suoi agenti speciali sono altamente addestrati per salvare la società, operando in maniera completamente autonoma.

Di seguito, il trailer più recente:

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.