League of Legends goes dandy: rivelato un nuovo campione

League of Legends

Probabilmente i piani alti di Riot Games devono aver pensato che la propria creatura, League of Legends, avrebbe beneficiato di un minimo di estetica decadente in più: ecco dunque che, dopo il teaser trailer di qualche giorno fa, è stato finalmente rivelato il nome e l’aspetto di un nuovo campione, ossia Jhin il Virtuoso.

Accompagnato da tutto il repertorio più tipico del dandysmo videoludico dai tempi del Balrog di Capcom (specchi, rose etc.), Jhin sembra essere stato concepito essenzialmente come un finisher, essendo dotato di arsenale lento ma letale – come la pistola Whisper, dotata di solo quattro potentissimi colpi.

Di fatto, Jhin non è ancora stato messo a disposizione del trepidante pubblico di League of Legends, ma nel frattempo è possibile studiarne la strategia sulla sua pagina ufficiale.

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.