Bloodstained – Indetto un sondaggio per scegliere lo stile grafico più adatto

Bloodstained – Indetto un sondaggio per scegliere lo stile grafico più adatto

Lo sviluppo di Bloodstained, il sequel spirituale della serie Castlevania, sembra andare a gonfie vele! A rassicurare gli appassionati ci sono frequenti aggiornamenti direttamente dal team di sviluppo, ovviamente capitaneggiato dall’eterno Koji Igarashi, la mente dietro alla longeva serie Konami, ed è proprio dall’ultimo comunicato che emergono dei dettagli interessanti. Pare infatti che i creativi siano interessati a conoscere l’opinione degli appassionati e, ovviamente, di coloro che hanno reso possibile lo sviluppo del titolo tramite Kickstarter, al punto tale da aver chiesto ai lettori quale stile grafico preferissero fra i quattro proposti.

Primo esempio:

Secondo esempio:

Terzo esempio:

Quarto esempio:

Combinazioni di shader e sfondi differenti che hanno giustificato anche il cambio del character design della protagonista, Miriam, ora “addobbata” con due nastri che rendono la sua corsa più dinamica. Per poter far conoscere la propria preferenza a Igarashi basta partecipare a questo sondaggio online. Trovate invece qui sotto il nuovo episodio del video-diario di sviluppo con l’eccentrico game designer nipponico come sempre protagonista della sequenza.

 

Dario
Amo i videogiochi, ma la mia passione principale è il nuoto. Se solo si potesse portare la PS4 in spiaggia...