Super Mario Maker: Nintendo sta cancellando i livelli troppo scadenti?

Super Mario Maker

Ah beh, questa è curiosa: a quanto pare, Nintendo si è messa arbitrariamente a cancellare dai propri server svariati livelli di Super Mario Maker realizzati dai giocatori, senza che essi fossero stati avvisati preliminarmente in merito, e senza aver fornito una spiegazione esplicita.

Il pretesto per la cancellazione sembrerebbe nascondersi in una clausola di Nintendo stessa, che specifica come, dopo un certo periodo di tempo, i livelli fanmade caratterizzati da una “bassa popolarità” possano essere rimossi. Il problema è che la clausola non chiarisce in nessun modo cosa si intenda per “bassa popolarità”, ovvero quale sia la soglia di valutazione sotto la quale un livello può effettivamente rischiare di scomparire.

La notizia, divulgata da Kotaku, sta facendo il giro del mondo. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi.

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.