Plants vs. Zombies: Garden Warfare 2 scende in campo con la open beta

Plants vs. Zombies

“There a Zombieee in your laaaawn…” cantava una volta un tenero girasole… e a quanto pare, gli zombie torneranno prestissimo a invadere i nostri giardini, visto che la open beta di Plants vs. Zombies: Garden Warfare 2 è finalmente disponibile per il download su PlayStation 4 e Xbox One.

Il geniale capostipite della serie, pubblicato ormai nel lontano 2009, era stato caratterizzato da ritmi senz’altro vivaci, ma da un’atmosfera stranamente rilassata meditativa, tipica del tower defense di più classica maniera. Il primo Garden Warfare, al contrario, aveva trasportato piante e zombie in un contesto molto più spietato e adrenalitico da FPS puro, pur conservando l’allure scanzonata e cartoonesca tipica del brand. Questo Garden Warfare 2 promette di rendere ancora più intensi i meccanismi del predecessore, e la beta si preannuncia decisamente corposa: sarà infatti possibile accedere a quattro mappe, sei classi di personaggi e due modalità multiplayer.

La beta sarà offline a partire da lunedì 18 gennaio.

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.