Xenoblade Chronicles X – Due antefatti non tradotti da Nintendo sono disponibili in inglese

Xenoblade Chronicles X – Due antefatti non tradotti da Nintendo sono disponibili in inglese

Se siete reduci dalla lettura della mia recensione di Xenoblade Chronicles X e, giustamente, siete lì con la fregola di correre al retailer più vicino per far vostra una copia del titolo Monolith, beh, sappiate che prima di ogni altra cosa ci sono due racconti che dovete leggere, specie se volete *davvero* dare una chance al comparto narrativo. Le due storie erano presenti nel sito web giapponese del videogioco, ma sfortunatamente non sono state tradotte né da Nintendo America, né da Nintendo Europe, lasciando ai fan nippofili l’onere di renderle fruibili a noi sfortunati gaijin senza la conoscenza del nipponico idioma. La prima, Forging BLADE, la trovate qui, mentre la seconda, 24 hour happy people, a questo indirizzo.

Si tratta di due racconti ambientati prima del risveglio dell’avatar controllato dal giocatore e chiariscono alcuni aspetti del ruolo della squadra speciale BLADE. Buona lettura!

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.