War of Rights raggiunge il suo obiettivo Kickstarter

War of Rights raggiunge il suo obiettivo Kickstarter

Gli amanti dei multiplayer a tematica storica possono attendere con rinnovato interesse War of Rights, titolo in sviluppo da parte della software house danese Campfire Games che ha finalmente raggiunto il suo obiettivo Kickstarter, grazie al supporto di più di duemila finanziatori.

Il cofondatore e technical artist Emil Alexander Hansen si è dichiarato entusiasta di questo traguardo: “Non solo siamo stati sufficientemente fortunati da riuscire nel finanziamento Kickstarter, ma abbiamo anche raccolto una fantastica comunità che ci aiuterà nello sviluppo, e nel garantire l’accuratezza storica di War of Rights”.

Sviluppato con Cryengine, War of Rights sarà un gioco FPS multiplayer ambientato durante il tumultuoso periodo della Guerra Civile Americana, e precisamente nel 1862, in concomitanza con la Campagna del Maryland.

Ilya Muromets
Storico dell'arte, musicista e sarto dilettante, giocatore compulsivo da ormai svariati decenni. Specialista in cRPG, fantasy europeo e Magic the Gathering. Quando non è alle prese con un videogioco di ruolo occidentale indie (più sono marroni e tristi, più ci si diverte), si nasconde nelle steppe siberiane in attesa di rientrare trionfalmente recando con sé qualche testa di idra come trofeo.