Playstation 2 x Playstation 4 = ?

Playstation 2 x Playstation 4 = ?

È già vecchia la notizia che vuole Sony al lavoro per portare i giochi Playstation 2 sulle nostre Playstation 4.

Ho voluto aspettare un attimo per capire come avrebbe funzionato esattamente, pensando che magari la casa nipponica avesse smesso per una volta di guardare i nostri portafogli come arance da spremere e deciso di regalare a chi, come me, spende i propri soldi su questo brand dal 1995, una funzione che finalmente permettesse di rottamare ufficialmente il monolite nero pur continuando a usare la propria collezione di titoli tanto faticosamente raccolta.

Chiaramente le mie speranze sono (per ora) in fumo. Sembra infatti, almeno stando ai rumor, che la retrocompatibilità non sia intesa in maniera molto diversa da quella zozzeria che già abbiamo su Playstation 3 e che purtroppo ci costringe a scegliere se continuare a stressare una consolle ormai in pensione oppure spendere (troppi) dindini per l’acquisto di vecchie glorie in formato digitale.

Seriamente, Sony? Dopo che Microsoft cerca di risollevare le sorti della propria Xbox One annunciando la retrocompatibilità fisica, dandoti la possibilità di portare a segno il colpo di grazia più maestoso di tutti i tempi rendendo veramente disponibile sulla tua ammiraglia una libreria di circa 4000 titoli tra i migliori di tutti i tempi… tu ti comporti così?

Cara Sony, non mi convincerai mai del fatto che questa operazione sia impossibile. Posso emulare i titoli della Playstation 2 sul mio PC con software nati dopo un difficile reverse engineering ad opera di semplici appassionati e tu non riesci a fare la stessa cosa con una tua creatura? Con un hardware che pure non di ultima generazione farebbe impallidire il mio portatile, sul quale però posso giocare a Suikoden V alla facciaccia tua?

Tra l’altro, inutile dire che le retrocombatibilità via pacchetto digitale o copia fisica non si escludono a vicenda: ho acquistato God Hand, mai posseduto in versione originale, ma forse avrei evitato di spendere altri soldi per Resident Evil: Code Veronica X…

Seriamente, Sony: arriverà mai il giorno in cui smetterai di vederci come merce da sfruttare e inizierai a considerarci clienti?

Riccardo
Sono una persona comune. Nato in una famiglia comune, ho ricevuto una comune educazione, ho una faccia comune, prendo voti molto comuni e penso cose comuni. Videogioco dacché ho memoria, sonaro d'elezione ma non mi piace perdere tempo a ribadire l'ovvio. Quando arrivo alla current gen, è sempre troppo tardi.