Hideki Kamiya lancia un sondaggio: sequel e spin-off dei suoi classici in arrivo?

Hideki Kamiya lancia un sondaggio: sequel e spin-off dei suoi classici in arrivo?

Da quando Twitter ha implementato la possibilità di indire sondaggi, i profili dei professionisti dell’industria del videogioco si sono letteralmente riempiti di iniziative interessanti. L’ultima, documentata da DualShockers, è la curiosità morbosa di Hideki Kamiya, il frontman di alcune delle più amate produzioni Capcom come Devil may Cry e Resident Evil 2, nonché quel Bayonetta tanto bistrattato da Sega e rivitalizzato dai soldoni di Nintendo in esclusiva per Wii U.

Il game designer giapponese, conosciuto da molti per il leggendario caratteraccio dimostrato proprio nei cinguettii del social network azzurrognolo, ha infatti voluto chiedere al proprio pubblico a quale personaggio secondario dei suoi leggendari titoli si potesse dedicare uno spin-off, tirando in ballo – sorprendentemente – anche Devil May Cry, serie a cui non partecipa in veste di creativo da diversi anni.

 

A seguire, Kamiya-san ha valutato l’interesse del pubblico per eventuali sequel di sue opere passate, listando titoli come Okami, Bayonetta e Viewtiful Joe. Che qualcosa stia bollendo in pentola in casa Capcom?

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.