Termini e condizioni d’utilizzo

Geekgamer.it subisce una aggiornamento dei contenuti non programmato e senza che venga stabilita la frequenza degli articoli; per tali motivi non può essere considerato un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001.

Tutti i contenuti pubblicati sono di proprietà di Geekgamer.it, se non diversamente indicato, quindi  protetti ai sensi delle normative in materia di diritto d’autore.

Il materiale  presente su Geekgamer.it viene prelevato per la maggior parte dal web e quindi valutato di dominio pubblico e riproducibile. Se gli autori o comunque i soggetti dei diritti fossero contrari alla pubblicazione sono pregati di segnalarlo alla redazione.

L’accesso e la navigazione sul Sito, da parte dei singoli utenti, sono gratuiti e subordinati all’accettazione dei termini e delle condizioni di seguito elencati.

I contenuti del Sito possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati.

Alle seguenti condizioni:

– Attribuzione della paternità dell’opera nei modi indicati dall’autore o da chi ti ha dato l’opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l’opera.

– Non può essere usata quest’opera per fini commerciali.

– Non può essere alterata o trasformata quest’opera, nè usata per crearne un’altra.

Per ogni informazione aggiuntiva rimandiamo al seguente link:

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/

Il Sito può contenere collegamenti testuali (i “link”) ad altri siti web che non hanno alcun collegamento con il sito di Geekgamer.it, che  non controlla né preventivamente, né successivamente.

L’accesso e la navigazione nel Sito sono interamente a rischio e sotto la esclusiva responsabilità degli utenti;

Geekgamer.it non risponde dei contenuti, materiali e/o informazioni inseriti negli appositi spazi virtuali messi a disposizione degli utenti (commenti e pubblicazione di articoli), non effettua alcun controllo preventivo e/o monitoraggio né è obbligata all’approvazione preventiva dei contenuti immessi dagli utenti. Geekgamer.it non risponde di eventuali danni derivanti dall’uso o dal funzionamento del Sito, salvo i casi di dolo o colpa grave.

Tuttavia ove Geekgamer.it venga a conoscenza, anche su segnalazione di terzi, della presenza di contenuti che violano la legge o diritti altrui, a suo insindacabile giudizio potrà eliminarli in tutto o in parte.

Gli utenti che individuino sul sito un qualsivoglia contenuto che ritengono illecito, inappropriato, offensivo o volgare sono invitati a segnalarlo tempestivamente a Geekgamer.it, facendo un uso responsabile della facoltà di segnalazione, evitando eccessi o abusi.

I Servizi di Community sono messi a disposizione dell’Utente unicamente per il suo uso diretto, personale e privato e purché detto uso non sia a fini di lucro e/o direttamente o indirettamente commerciale e avvenga nel pieno rispetto di quanto stabilito nelle condizioni che precedono.

L’Utente dichiara e garantisce a Geekgamer.it che i contenuti che immette nel Sito sono originali, che degli stessi ha la piena e libera disponibilità e che il loro contenuto non ha carattere osceno, violento, diffamatorio, blasfemo, raccapricciante o idoneo a turbare i minori o comunque non viola i diritti di eventuali terzi o disposizioni di legge; di aver in ogni caso ottenuto tutti i consensi e le necessarie liberatorie da tutti i soggetti titolari dei diritti, ciò con particolare riguardo alla pubblicazione di fotografie e video di minori, in relazione ai quali l’utente dovrà aver acquisito liberatoria dall’esercente la potestà genitoriale.

Prima di scrivere un commento leggere le seguenti regole di buon senso: il rispetto di tali regole consentirà una civile convivenza tra gli utenti della community.
Non sono ammessi commenti:

– non attinenti all’argomento del post (per segnalazioni di notizie, video, post e vignette utilizzare i form preposti);

– anonimi o privi di indirizzo email;

– a sfondo pubblicitario;

– a sfondo pornografico o osceno;

– con linguaggio offensivo o contenente turpiloquio;

– a contenuto razzista o sessista;

– a contenuto lesivo delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.);

– minacciosi o violenti;

– in ogni caso lesivi di diritti di terzi;

– in dialetto o in lingua straniera;

– copiati da altri e incollati nel proprio commento (per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione “Rispondi ”).

– per favorire la discussione è possibile utilizzare un solo nome utente per ogni indirizzo e-mail. Saremo costretti a bloccare chi  non rispetta questa semplice regola di convivenza civile.

Tutti sono invitati a dar voce alle proprie opinioni indipendentemente dall’identità politica, dall’ideologia di riferimento, dalla religione di appartenenza, dal fatto di essere in accordo o meno con l’autore del post o con gli altri utenti, finché queste opinioni vengono espresse in maniera rispettosa e costruttiva.

Questa community non accetta attacchi diretti o indiretti, l’uso di parolacce, l’uso di un linguaggio offensivo o di insulti, né accetta i tentativi di indurre gli altri utenti a reagire emotivamente alle provocazioni. Questo genere di commenti sarà rimosso e coloro che vi faranno ricorso, saranno prima messi in guardia dalla redazione e poi, se necessario, esclusi dalla community.

Quindi, se i vostri commenti, per tutti i motivi di cui sopra, rendono questa community un luogo meno civile e gradevole, voi e i vostri commenti ne sarete esclusi.

Ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e successive integrazioni e modifiche
(codice in materia di protezione dei dati personali)

Gentile utente,

ai sensi del D. Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, Le garantiamo che il trattamento delle informazioni che La riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la Sua riservatezza ed i Suoi diritti.
I Suoi dati personali saranno registrati e conservati presso il server di Geekgamer.it al solo scopo di offrirLe un servizio efficiente.
Il trattamento dei Suoi dati personali avrà la sola finalità della fruibilità del servizio, assistenza, comunicazioni personali, elaborazioni statistiche ed eventualmente l’invio di informazioni

Il trattamento dei Suoi dati sarà effettuato attraverso sistemi informatizzati, dal titolare del trattamento. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti; in caso contrario Le verrà nuovamente ed espressamente chiesto il consenso.

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’articolo 7 del D.Lgs. 196/2003, che, per sua comodità, viene integralmente riprodotto in calce.

Decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196 – Art 7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

    • dell’origine dei dati personali
    • delle finalità e modalità di trattamento
    • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici
    • degli estremi identificativi del titolare dei responsabili e del rappresentate designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2
    • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentate designato nel territorio delle Stato, di responsabili o incaricati.
  3.  L’interessato ha diritto di ottenere:

    • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati
    • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati
    • L’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

    • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta

    • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale

Cattive notizie per Dragon Age 4: il team di sviluppo è stato ridotto al minimo

In un’intervista a USGamer, Mike Laidlaw (creative director di Dragon Age) ha parlato del futuro della serie, rivelando alcune informazioni sul quarto capitolo. Spoiler: non sono buone notizie. Laidlaw ha confermato di aver lasciato BioWare durante un recente talk durante la GDC, affermando che il team di sviluppo del quarto capitolo ha subito dei tagli del personale considerevoli. “Av...[Read More]

Dead or Alive 6 – Un video mostra tre nuove lottatrici e le possibilità di personalizzazione

Koei Tecmo ha rilasciato un nuovo video per Dead or Alive 6. Nel video in questione, disponibile in calce alla notizia, è possibile vedere in azione le nuove aggiunte al roster: Kokoro, Lisa e NiCO. Il filmato mostra anche le possibilità di personalizzazione dei personaggi di gioco, disponibili nel “DOA Central”. Dead or Alive 6 verrà rilasciato per PlayStation 4, Xbox One e PC il pros...[Read More]

Fallout 76 fa 80! Per cento. Di vendite. In meno.

Che l’operato di Bethesda non ci entusiasmi è cosa ben nota ai nostri lettori, e di Fallout 76 abbiamo avuto occasione di parlare a lungo nella nostra recensione alla disastrosa beta di un paio di settimane fa. Il nuovo titolo multiplayer deve aver comunque deluso parecchio anche lo zoccolo duro dei fan della saga, visto che i numeri di vendita a una settimana dal lancio sono a dir poco preo...[Read More]

Nuovo trailer per Kirby Star Allies: arriva Magolor come nuovo Dream Friend

Nintendo ha rilasciato un nuovo trailer per Kirby: Star Allies nel quale introduce Magolor come nuovo Dream Friend. Magolor sarà disponibile a partire dal prossimo 30 novembre come parte del nuovo aggiornamento gratuito dell’ultimo titolo della pallina rosa più famosa del mondo videoludico. Di seguito il trailer in questione nel quale è possibile vedere in azione il nuovo allenato di Kirby.

Sony celebra il quinto anniversario di PlayStation 4 con alcune interessanti statistiche

Per celebrare il quinto anniversario di PlayStation 4, Sony ha rivelato alcuni dati e statistiche relativi alla sua ultima console e ai suoi giochi. PlayStation 4 è stata capace di affermarsi come La console di questa generazione, riuscendo a vendere oltre 86.1 milioni di unità e più di 777.9 milioni di singoli giochi. Di seguito, ecco altri dati relativi a PlayStation 4: Giochi I più venduti (ele...[Read More]

Square Enix ci riprova con un nuovo titolo AAA per Playstation 5

Dopo la dipartita di Hajime Tabata dalla scuderia Square Enix – notizia che ha popolato il web specializzato la settimana scorsa – il colosso giapponese torna a far parlare di sé. Stando a quanto riportato su Linkedin, infatti, lo studio Luminous Productions (di proprietà Square Enix, appunto) avrebbe in cantiere un misterioso “nuovo titolo AAA per PS5”. La notizia si ricava dal curric...[Read More]

Fallout 76 (45 GB di gioco) avrà un patch al day one di 51 GB

Pessime notizie per tutti gli utenti PlayStation 4 e Xbox One che intendono acquistare Fallout 76 in versione fisica pensando di inserire il gioco e iniziare immediatamente ad esplorare le zone radioattive di Bethesda. Il titolo avrà una day one patch di – udite, udite – 51 GB, più dei 45 GB necessari per installare il gioco completo. Bethesda ha comunicato di aver ascoltato il feedbac...[Read More]

Annunciato Hunter x Hunter: Greed Adventure, titolo mobile in arrivo in Giappone

Bandai Namco ha rilasciato un trailer per Hunter x Hunter: Greed Adventure, action RPG in arrivo in Giappone per smartphone. Il titolo in questione sarà disponibile per dispositivi iOS e Android, e arriverà nel corso dell’inverno. Purtroppo, al momento non ci sono informazioni riguardo ad un approdo in Occidente di Hunter x Hunter: Greed Adventure. Di seguito il trailer in questione.

Switch apre le porte alle applicazioni: YouTube arriva sulla console Nintendo

Per qualche strana ragione, Nintendo non ha ancora sfruttato le potenzialità da table di Switch. Con l’annuncio dell’arrivo di YouTube sulla console ibrida, potrebbero aprirsi scenari interessanti per il futuro. Sul sito della Grand N si legge a riguardo: “Siediti, rilassati e goditi l’intera esperienza YouTube sul tuo Nintendo Switch. Ce n’è davvero per tutti: dai vi...[Read More]

Trema l’universo Final Fantasy XV: cancellati 3 dei 4 DLC annunciati, Tabata lascia Square Enix

Hajime Tabata, figura di spicco di Square Enix e director di Final Fantasy XV, ha lasciato la compagnia. Tre dei quattro DLC annunciati per l’ultimo capitolo di Final Fantasy sono stati cancellati. L’annuncio è stato effettuato durante uno streaming speciale a tema FFXV. I tre episodi DLC cancellati sono Arenea, Lunafreye e Noctis. L’unico ad essere ancora in sviluppo è quello re...[Read More]

Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age fa registrare numeri da capogiro: distribuite 4 milioni di unità

Sommando le copie digitali vendute e quelle fisiche spedite, Dragon Quest XI: Echoes of An Elusive Age ha raggiunto l’esorbitante cifra di 4 milioni di unità distribuite.  Questi dati includono tutte le versioni del gioco, che è disponibile in: Giappone nelle versioni PlayStation 4 e 3DS, rilasciato il 29 luglio 2017 Europa nelle versioni PlayStation 4 e PC, rilasciate lo scorso 4 settembre ...[Read More]

Nintendo ha già scelto quali saranno i 5 personaggi DLC di Super Smash Bros. Ultimate

Tramite Twitter, Masahiro Sakurai ha confermato che i 5 personaggi DLC che si aggiungeranno al roster di Super Smash Bros. Ultimate sono già stati scelti. Chi ha effettuato questa selezione? Nintendo stessa. Super Smash Bros. Ultimate’s DLC line-up is now complete. This time the selection was made entirely by Nintendo. I decide if we can create a fighter based on their selection, then come up with...[Read More]