Spiegazione della pie-chart contenutistica di GeekGamer per Visual Novel

checosequesto

La pie chart “distribuisce” ogni singola caratteristica del gameplay su una scala da 1 a 5. Noi di GeekGamer.it siamo convinti, infatti, che non esista gioco senza esperienza di gioco – il gameplay, appunto – e che, di conseguenza, debba essere analizzata e vLinearitàalutata l’esperienza in sé prodotta dall’interazione giocatore/gioco.

Fan Service

Il prodotto presenta quantità importanti di scene pruriginose o meno, dove un valore alto rappresenta un’incidenza maggiore e un voto basso destina automaticamente il videogioco a un’utenza giovane.

ESEMPIO POSITIVO: Sakura Swim Club

Esempio negativo: Phoenix Wright Ace Attorney

Interazione

La visual novel propone o meno meccanismi più vicini al videogioco classico, come mini-giochi, enigmi, esplorazione e sessioni in cui la narrazione è rotta da altre attività.

ESEMPIO POSITIVO: Danganronpa

Esempio negativo: Sakura Swim Club

Linearità

L’esito della storia può variare o meno a seconda delle scelte intraprese durante il gioco. 

ESEMPIO POSITIVO: Amnesia

Esempio negativo: Danganronpa 2 o Phoenix Wright

Fruibilità Gaijin

Il prodotto vanta contenuti in grado di essere assimilati dal giocatore senza alcuna erudizione nell’ambito della cultura nipponica oppure il gioco è stato localizzato adattando i riferimenti giapponesi ad un audience occidentale (vedi Phoenix Wright)

ESEMPIO positivo: Phoenix Wright

Esempio negativo: Steins;Gate

Red Dead Redemption 2: Rockstar elargisce le specifiche…

Mentre il mondo è intento a trastullarsi con le oche arrabbiate, l’annuncio della pubblicazione PC di Red Dead Redemption 2 – un vero e proprio segreto di Pulcinella, ma tant’è… – ha suscitato comprensibile interesse, soprattutto per quanto riguarda gli aspetti qualitativi delle prestazioni che ci si dovranno/potranno attendere da questo port. In attesa che la nuova g...[Read More]

Playstation 5: finalmente la conferma definitiva

E insomma, dopo tanto girovagare e tanti tentennamenti, Sony ha finalmente deciso di scoprire le carte e attendere le reazioni della concorrenza. La nuova console di punta del colosso giapponese, presentata in forma semi-ufficiale da Jim Ryan, si chiamerà (sorpresa!) PlayStation 5 e sarà messa in commercio alla fine del 2020. “Questi aggiornamenti non saranno forse una gran sorpresa, ma desiderava...[Read More]

MediEvil: vecchio e nuovo a confronto

Il remake di MediEvil è in dirittura di arrivo (sarà pubblicato il prossimo 25 ottobre) e gli appassionati della vecchia guardia sembrano aver manifestato già un certo consenso per l’iniziativa. Per riscaldare gli animi, PlayStation Blog ha pubblicato un lungo video (33 minuti) sul suo canale ufficiale, per mostrare le differenze di grafica e gameplay tra il vecchio MediEvil del 1998 e la nu...[Read More]

World of Warcraft: arrivano i Vulpera e il web impazzisce

World of Warcraft lo conosciamo tutti, chi più e chi meno, e non c’è dubbio che si tratti di uno di quei titoli capaci di far parlare di sé a prescindere. La nuova patch programmata da Blizzard (la 8.3, anche detta Visions of N’Zoth) ha scatenato gli entusiasmi del web, specie dopo che si è diffusa la notizia dell’introduzione definitiva di ben due nuove razze giocabili. La prima, che ...[Read More]

Super Smash Bros. Ultimate: qualcuno ci vorrebbe un personaggio di Overwatch…

Mancano pochi giorni alla pubblicazione di Overwatch su Nintendo Switch, e il game director Jeff Kaplan sembra avere tutta l’intenzione di consolidare i suoi rapporti con il colosso giapponese, in termini anche più simbolici. In una recente intervista rilasciata a IGN, infatti, Kaplan ha fatto riferimento alla presenza sempre maggiore di personaggi “non Nintendo” all’intern...[Read More]

AlphaDream: lo studio di Mario & Luigi dichiara bancarotta

Brutte notizie per i fan Nintendo: AlphaDream, lo studio di Tokyo responsabile della serie di RPG Mario & Luigi, ha formalmente avviato la procedura per bancarotta, almeno secondo quanto riportato da Gematsu sulla base di una traduzione di un report di Yahoo Japan. Tra le cause riportate da Gematsu, figurano i bassi introiti, gli elevati costi di produzione e i numerosi debiti accumulati nel c...[Read More]

Riuscirà Bungie a produrre qualcosa che non sia Destiny?

Ok, Destiny lo conosciamo più o meno tutti, ma a quanto pare Bungie sembrerebbe intenzionata a muovere qualche passo oltre i limiti della saga che le ha consegnato il successo globale. In una recente intervista con IGN, infatti, il CEO di Bungie Pete Parsons ha manifestato l’intenzione della software house di espandere i propri confini e di non limitarsi ad essere una one-hit wonder. Nei pia...[Read More]

The Legend of Zelda: Link’s Awakening – parla il compositore Ryo Nagamatsu

Il sito web di Nintendo UK ha pubblicato un paio di giorni fa una succosa intervista al compositore e arrangiatore Ryo Nagamatsu, responsabile della colonna sonora di The Legend of Zelda: Link’s Awakening, il cui remake per Nintendo Switch è stato pubblicato una decina di giorni fa. Tra i molti dettagli interessanti, emergono anche alcune osservazioni sull’identità musicale dei brani d’...[Read More]

Black Mirror: Bandersnatch è il miglior film TV secondo gli Emmy

Dopo avere vinto premio Nebula 2018 per Best Game Writing e XYZZY Award 2018 per Best Use of Multimedia, a sorpresa Black Mirror: Bandersnatch si porta a casa ben 2 Emmy, tra cui spicca l’importante Outstanding Television Movie. L‘episodio interattivo uscito alla fine dell’anno scorso prosegue quindi la serie di Emmy per migliore film per la televisione assegnati a Black Mirror: ...[Read More]

Downwell riappare sul Play Store, gratis per pochi giorni – in vendita le edizioni limitate console

A causa di un errore, Downwell, il brillante arcade sviluppato da Ojiro Fumoto, da qualche mese era scomparso dal Play Store. Per risolvere il problema Devolver Digital è stata costretta a ricaricare il gioco come nuova app, costringendo dunque gli acquirenti a doverlo riacquistare: pertanto, per permettere a chi ci avesse già speso soldi di non doverne spendere altri (o forse per evitare di ritro...[Read More]

Un nuovo State of Play da parte di Sony

Stando all’annuncio di Sony, un nuovo State of Play sarà trasmesso in diretta il prossimo mercoledì 24 settembre alle ore 21:00. Si tratterà di una presentazione di circa venti minuti a cui si potrà assistere su Youtube, Twitch, Twitter e Facebook. Secondo quanto dichiarato, il prossimo State of Play contemplerà annunci relativi a nuovi giochi e contenuti inediti da parte dei PlayStation’s W...[Read More]

MediEvil è diventato “gold”, il che significa che almeno è terminato…

Ormai ci siamo, insomma: Other Ocean ha appena annunciato che l’agognato remake di MediEvil per Playstation 4 ha finalmente raggiunto lo stadio “gold”, il che significa che lo sviluppo è completo e che il titolo è pronto per essere messo in commercio. Quanto visto finora non ci ha lasciati troppo entusiasti soprattutto sul lato gameplay, ma contiamo di poter pubblicare una recens...[Read More]