Ilya Muromets

Ilya Muromets

Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.

Dragon Quest XI per Switch: la prudenza non è mai troppa…

Dopo una settimana segnata dalle polemiche contro le affermazioni omofobe del compositore Koichi Sugiyama, la saga di Dragon Quest torna a far parlare di sé in occasione del live stream di Niconico al “Family Classic Concert: World of Dragon Quest” – la notizia è stata prontamente riportata da Games Talk. Il creatore della serie, Yuji Horii, è stato interpellato specificatamente in merito al...[Read More]

Monster Hunter: World sbanca su Steam. Una lezione importante per Capcom?

La notizia non potrà che far piacere ai fan della saga di “caccia” fantasy più celebre al mondo: Monster Hunter: World, pubblicato pochi giorni fa su Steam, ha già sbancato tutti i record dell’anno, vantando un picco di ben 240,901 giocatori in contemporanea. Si tratta, in soldoni, del miglior esordio dell’anno, un primato appena strappato a un titolo del calibro di Far Cry...[Read More]

Svastiche nei videogiochi? La Germania modifica le proprie normative

Chiunque frequenti gli ambienti videoludici in modo continuativo è venuto probabilmente a conoscenza delle controversie che emergono di volta in volta quando un titolo contenente materiale potenzialmente “pericoloso” – per ragioni storiche, politiche, sociali e/o culturali – viene messo sul mercato. E sappiamo anche come la legislazione dei diversi paesi regoli in modo molt...[Read More]

Discriminazioni di genere nel Giappone degli anni ’90: la testimonianza di un’artista SNK

Qualunque sia l’opinione maturata in proposito, non c’è dubbio che il tema della discriminazione di genere nel settore dello sviluppo videoludico è salito prepotentemente alla ribalta negli ultimi anni e costituisce una materia “calda” che solleva non di rado polemiche molto accese. Cosa accade però quando si torna indietro nel tempo e vengono alla luce episodi e circostanz...[Read More]

Il compositore di Dragon Quest contro la comunità LGBTQ+: Square Enix risponde

Una bufera di proteste da parte della comunità LGBTQ+ giapponese (e non) si è scatenata in seguito alla pubblicazione di un controverso articolo della rivista Shinchō 45 la scorsa settimana a firma di Mio Sugita, membro del Partito Liberal-Democratico. All’interno di questo articolo, Sugita aveva espresso opinioni fortemente discriminatorie nei confronti della comunità, definita “impro...[Read More]

Final Fantasy XV supera i sette milioni e mezzo di copie vendute

La notizia proviene dalla pagina ufficiale di Final Fantasy XV: il JRPG targato Square Enix ha raggiunto i 7,7 milioni di copie vendute nel mondo, e resta il titolo della serie dalle vendite più rapide in assoluto. Rispetto alle cifre di febbraio – prima cioè della pubblicazione della Royal Edition in marzo – il gioco ha di fatto registrato ulteriori settecentomila copie. Stando a Bazz...[Read More]

Proteste tra i genitori giapponesi: Yo-kai Watch e il problema della teiera fallica

Yo-kai Watch non ha mai rappresentato un concorrente davvero pericoloso per Pokémon a livello internazionale, ma non c’è alcun dubbio che il franchise abbia riscosso un successo considerevole in Giappone, dove la serie animata che accompagna i videogiochi è ancora in onda e registra ascolti importanti. Proprio nel corso di una delle puntate recentemente trasmesse, tuttavia, un personaggio in...[Read More]

8.5

Un The Witcher mediorientale? L’Egitto scende in campo con Knights of Light

Il panorama dello sviluppo videoludico in Medioriente è, per stessa ammissione dei diretti interessati, ancora allo stadio iniziale: l’RPG open world Knights of Light, approdato due giorni fa su Kickstarter, vuole essere il primo progetto di grande respiro concepito e prodotto nelle terre levantine, più precisamente dagli egiziani di Rumbling Games Studio. Pur pagando pegno intenzionale alla...[Read More]

Microsoft spiazza gli appassionati: Quantum Break e Alan Wake sono IP ormai defunte?

Pochi dubbi in proposito: Quantum Break e Alan Wake sono stati due titoli di punta nel repertorio Xbox in diverse generazioni, e da più parti è stato richiesto a gran voce un intervento affinché fossero prodotti dei sequel. Eppure, stando a Remedy Entertainment – la casa sviluppatrice di entrambi i giochi – Microsoft non avrebbe alcun interesse in questo senso. In una recente intervist...[Read More]

Pokémon: Let’s Go – Qualche “paletto d’ingresso” per sfidare i Gym Leader

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go Eevee! stanno proponendo diverse migliorie, anche se alcune di esse potrebbero risultare sgradite ai giocatori accaniti. Tra di esse, figura un nuovo sistema per sfidare i Gym Leader, che prevede il superamento di alcuni “requisiti” specifici. Allo scopo di collezionare i badge rilasciati dai “capi-palestra”, infatti, al giocatore sarà...[Read More]

Octopath Traveler fa il botto: boom per l’RPG di Square Enix

C’è stato bisogno di parecchio tempo, ma Square Enix può essere senz’altro fiera del risultato ottenuto: non soltanto le copie fisiche di Octopath Traveler sono andate esaurite in brevissimo tempo, ma in generale il nuovo RPG per Nintendo Switch si sta comportando straordinariamente bene in classifica. Nel solo Regno Unito, infatti, Octopath Traveler è entrato di prepotenza al terzo po...[Read More]