Dragon Age: Inquisition

Bioware e la narrazione: qualche approfondimento su cosa (non) sarà Anthem

Nonostante una certa critica e un certo pubblico abbiano continuato a negare l’evidenza, la parabola qualitativa discendente dei prodotti Bioware è sotto gli occhi di chiunque: tra polemiche, pause di riflessione, movimentazioni di studi e personale, la fama della compagnia canadese ha subito colpi piuttosto duri – complici soprattutto la pubblicazione di prodotti inqualificabili come ...[Read More]

Bioware perde pezzi: lo scrittore David Gaider esce dal gruppo

Intendiamoci sin dall’inizio: il soggetto delle produzioni Bioware non è mai stato meraviglioso, dai tempi del pur pregevole (per altri aspetti) Baldur’s Gate II fino al disastro senza mezzi termini di Dragon Age: Inquisition. Era in genere migliore il lavoro di sceneggiatura dei dialoghi, ai quali spettava in genere il compito di mascherare le falle delle trame. Insomma, qualunque sia...[Read More]

Origin Access arriva anche su PC, ma non in Italia (per ora)

Da oggi basteranno 3,99€ al mese per poter giocare a un listino di titoli EA in continua espansione. Ad annunciarlo è la stessa Electronic Arts che sul sito ufficiale recita: “L’obiettivo di EA è offrire ai giocatori sempre maggiore varietà, flessibilità, qualità e divertimento. Oggi siamo entusiasti di annunciare un nuovo servizio di abbonamento per giocatori di PC su Origin, chiamato Origi...[Read More]