PlayerUnknown’s Battlegrounds e Fortnite: la sfida continua

fortnite

Pochi dubbi: Fortnite e PlayerUnknown’s Battlegrounds rappresentano le teste di serie nella sanguinosa battaglia per il dominio del settore Battle Royale, e ormai da mesi si susseguono classifiche, statistiche ed analisi comparate. Stando ora a un nuovo rapporto di Bloomberg, PlayerUnknown’s Battlegrounds avrebbe raggiunto i 23,3 milioni di download, contro i 3,4 milioni di Fortnite.

Queste cifre, tuttavia, sono indicative fino a un ceto punto, giacché la battaglia si gioca soprattutto sugli introiti, e in quel campo Fortnite risulta ancora imbattibile con i sui 92 milioni di dollari raccolti nel corso delle prime undici settimane di vita. Al confronto, PlayerUnknown’s Battlegrounds si sarebbe fermato a soli 19 milioni – tenendo conto che Fortnite non è ancora stato pubblicato su Android.

Un ulteriore dettaglio interessante: Fortnite si è dimostrato dominante soprattutto sul mercato nordamericano, mentre ha rivelato elementi di debolezza in Asia. Più equilibrato, invece, il successo di PlayerUnknown’s Battlegrounds, distribuito uniformemente a livello globale.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.