Rockstar e i privilegi Sony: esclusive temporanee su PS4 per Red Dead Redemption 2?

Red Dead Redemption

La battaglia tra le console ammiraglie di Sony e Microsoft si basa su piccoli grandi espedienti. Una delle mode dominanti nel panorama coevo è senza dubbio quella dell’esclusività temporanea, che prevede il pagamento al publisher di una certa somma per sottrarre per un certo periodo di tempo alla console avversaria alcuni contenuti del gioco in uscita.  A quanto pare, la procedura (che in passato ha riguardato titoli quali Destiny, vari Call of Duty, Dragon Age: Inquisition etc.) coinvolgerà a breve anche l’attesissimo Red Dead Redemption 2 di Rockstar Games. Proprio ieri, infatti, all’interno di un annuncio relativo a bundle e bonus di pre-order (che contemplano costumi et similia) è stata rinvenuta la seguente frase:

PlayStation® Exclusive: Play select content first on PlayStation®4. Details to follow.

Sembrerebbe insomma che Sony sia riuscita a garantirsi l’esclusiva per alcuni specifici contenuti di Red Dead Redemption 2, contenuti di cui ancora non si conosce l’entità precisa. Anche Rockstar Games, per il momento, sembra tacere sul tema. Ci aspettiamo di potervi fornire aggiornamenti a breve.

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.