Le sorprese inaspettate di Blizzard: qualcosa bolle in pentola per Diablo?

Diablo III

Diablo III è stato pubblicato ormai sei anni fa (come passa il tempo…), ma gli orfani della saga di hack ‘n slash più famosa di sempre potrebbero presto trovare nuove ragioni di entusiasmo. Blizzard ha infatti rivelato – un po’ tra le righe, c’è da dirlo – di stare lavorando a un nuovo progetto non ancora annunciato, che parrebbe avere a che fare proprio con la serie di Diablo.

In un recentissimo annuncio di ricerca personale pubblicato sul proprio sito ufficiale, la software house ha infatti inserito la richiesta esplicita di un “dungeon artist” per un “unannounced project” di Diablo. Ecco i requisiti:

Modeling and texturing compelling assets. Essential skills include a solid grasp of form, color, and light for both 2D and 3D art assets. You can concept, model, and texture your work! You are also up on the latest tools and technology. The ideal candidate works well in an environment of peers who are passionate about working on the dark gothic world of Diablo, making great games, killing millions of monsters and getting loot!

Si preannuncia dunque un futuro roseo per i fan di Diablo? Staremo a vedere…

Ilya Muromets
Che poi, a ben vedere Cutie Honey era tipo la Edwige Fenech dei giapponesi.