Il remake di System Shock ritorna alla visione originale, mostrati diversi screenshot

System Shock remake i

Dopo un periodo di pausa per schiarirsi le idee, Nightdive Studios è tornato a lavorare sul remake di System Shock, ripartendo dall’idea originale.

Come anticipato lo scorso mese, con l’update di aprile si sarebbero potuti vedere i progressi e la nuova (anche se sarebbe più corretto parlare di “vecchia”) strada intrapresa dagli sviluppatori. L’update è arrivato puntualmente e condito da alcuni screenshot che mostrano il procedere dei lavori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nell’update, Stephen Kick, CEO dello studio, si è rivolto ai backers di Kickstarter, affermando: “la maggior parte di voi si è dimostrata d’accordo sulla necessità di portare un gioco di alta qualità, attinente alla versione originale di System Shock, piuttosto che proseguire con la reinterpretazione su cui stavamo lavorando“.

Fortunatamente, ritornare alla visione originale non significa ripartire con lo sviluppo, e molti degli assets mostrati saranno presenti anche nel prodotto finito. Lo sviluppo sembra essere veloce e costante e i finanziatori più generosi avranno modo di provare privatamente il gioco a settembre.

Avatar
Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.