I titoli per Switch di Wolfgang Wozniak sono stati rifiutati più volte da Nintendo

I titoli per Switch di Wolfgang Wozniak sono stati rifiutati più volte da Nintendo

Lo sviluppatore indipendente Wolfgang Wozniak, responsabile di titoli come VA-11 HALL-A, ha affermato che i suoi giochi (VA-11 HALL-A compreso) sono stati rifiutati per ben cinque volte da Nintendo America.

Nintendo Switch può già contare su una vasta selezione di giochi indipendenti, ma secondo lo sviluppatore, la divisione americana della casa di Kyoto non prende in particolare considerazione giochi senza un grande publisher alle loro spalle (il che, è già una bella contraddizione) oppure quelli che non hanno già ottenuto un grande successo su Steam. Un titolo in particolare, invece, è stato rifiutato poiché giudicato troppo maturo: era un’esperienza piuttosto breve, con due persone che conversavano tra loro affrontando diverse tematiche, senza nulla che potesse tuttavia essere considerato propriamente “per adulti”.

Per quanto riguarda VA-11 Hall-A: Cyberpunk Bartender Action, si tratta di una visual novel che può essere acquista su Steam, dove può vantare una valutazione Estremamente Positiva da parte degli utenti.

Antonio Izzo
Videogiocatore da più di vent'anni, passa senza soluzione di continuità da una piattaforma all'altra e da un genere all'altro. Dategli un pad e vi solleverà il mondo.