Final Fantasy XIV: Stormblood – La versione 4.2 introduce il Sigmascape: nuove avventure per l’MMO di Square Enix

Final Fantasy XIV: Stormblood – La versione 4.2 introduce il Sigmascape: nuove avventure per l’MMO di Square Enix

I Guerrieri della luce possono avventurarsi oltre Deltascape ed esplorare in profondità i campi di battaglia creati da Omega con l’introduzione di Sigmascape nella patch 4.2 di Final Fantasy XIV: Stormblood.

Nella patch di prossima uscita, intitolata Rise of a New Sun, i giocatori guarderanno verso Doma nel prossimo capitolo dello scenario principale. La patch introdurrà varie novità, tra cui nuove sfide e nuovi dungeon, un aggiornamento importante al sistema Glamour, vari aggiornamenti di sistema e l’attesissimo Forbidden Land of Eureka. Questa è la lista iniziale dei contenuti annunciati per la patch:

· Un nuovo scenario principale e delle missioni secondarie
· Un nuovo dungeon raid
· The Forbidden Land of Eureka
· Aggiornamento del sistema Glamour
· Aggiornamento della modalità PvP “The Feast”
· Aggiornamento delle abitazioni
· Una nuova battaglia Primal
· Nuovi dungeon
· Un’opzione per rigiocare certi contenuti
· Aggiornamenti delle azioni musicali dei bardi, ampliamento dell’inventario con una nuova opzione di stoccaggio e altro ancora

Square Enix ha anche annunciato le date e le città dei Fan Festival di FINAL FANTASY XIV che si terranno nel 2018-19. Il tour avrà inizio in Nord America il 16 e il 17 novembre 2018 a Las Vegas, seguito dal Fan Festival europeo a Parigi all’inizio del 2019 e terminerà con il Fan Festival di Tokyo a marzo 2019. 

Infine, l’evento annuale Starlight Celebration fa il suo ritorno su FINAL FANTASY XIV Online a partire da oggi. I giocatori potranno completare delle missioni stagionali per ottenere delle ricompense a tema natalizio mentre portano gioia nel regno di Eorzea.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.