Il valore delle azioni di Rovio, lo studio responsabile di Angry Birds, è calato del 20%

Il valore delle azioni di Rovio, lo studio responsabile di Angry Birds, è calato del 20%

Dopo solo due mesi dalla sua entrata in borsa, Rovio ha annunciato che il valore delle azioni della società è calato del 20%.

Nonostante il fatturato sia aumentato rispetto all’anno scorso, probabilmente i ricavi non hanno rispettato le aspettative e decretato questa rovinosa diminuzione del valore delle azioni della compagnia di Angry Birds.

Nonostante ciò, Kati Levoranta,CEO di Rovio, ha affermato che non è nulla di preoccupante e, anzi, era stato preventivato dati gli ingenti investimenti fatti dall’azienda per migliorare i loro prodotti. Levoranta ha anche affermato che si aspetta di vedere dei riscontri di questi investimenti entro 8 o 10 mesi.

In agosto, Rovio ha lanciato il suo ultimo gioco, Angry Birds Match per iOS e Android.

Giocatore da tempo immemore, crede fortemente nella forza del medium videoludico e cerca, nel suo piccolo, di favorirne la sua diffusione culturale.