Shin Megami Tensei III: Nocturne Maniax – Chronicle Edition tradotto in inglese da una patch amatoriale

Shin Megami Tensei III: Nocturne Maniax – Chronicle Edition tradotto in inglese da una patch amatoriale

Arrivato in Europa col titolo di Lucifer’s Call e la famosa dicitura “include Dante di Devil May Cry”, Shin Megami Tensei III per PlayStation 2 è considerato uno dei migliori esponenti della saga da cui prende il nome, nonché la prima iterazione dell’apprezzatissimo franchise Atlus a fare capolino sul mercato occidentale… almeno per vie ufficiali!

Non tutti sanno, però, che di questo titolo esistono ben tre versioni: la prima, sottotitolata semplicemente “Nocturne”, è l’incarnazione originale, e venne lanciata sul mercato del Sol Levante nel 2003. L’edizione giunta a noi con il nome adattato per renderlo più appetibile ai fan della saga Capcom è basata, invece, su una sorta di “director’s cut” intitolata Shin Megami Tensei III: Nocturne Maniax, che oltre ad includere il già citato Dante vedeva una difficoltà decisamente ritoccata ed extra piuttosto interessanti. Vi è infine un’ulteriore terza incarnazione pubblicata nel 2008 che, pur includendo gli stessi contenuti della precedente, sostituisce il cacciatore di demoni platinato conosciuto in Occidente con Raidou Kuzunoha, protagonista del terzo e quarto episodio della serie Devil Summoner, in una vera e propria celebrazione dell’universo Made in Atlus. Spinti proprio dalla possibilità di poter arruolare il carismatico eroe, un gruppo di appassionati ha tradotto Shin Megami Tensei III: Nocturne Maniax – Chronicle Edition rendendolo, da oggi, giocabile a chiunque mastichi la lingua di Albione. Trovate a questo indirizzo tutti i riferimenti necessari per apprezzare nuovamente uno dei più amati capitoli della serie demoniaca per eccellenza.

Majkol
C'è chi dice che nella sua stanzetta, dietro una mole spaventosa di fumetti d'epoca giapponesi, si celino misteri infiniti. Da sempre appassionato di videogame made in Japan e delle opere animate di Kunihiko Ikuhara, dategli un qualsiasi J-RPG e lo renderete un orsetto felice.