Dx2 Shin Megami Tensei: Liberation uscirà in tutto il mondo e supporterà la realtà aumentata

Dx2 Shin Megami Tensei: Liberation uscirà in tutto il mondo e supporterà la realtà aumentata

Sega ha annunciato che il free-to-play per dispositivi mobili Dx2 Shin Megami Tensei: Liberation uscirà in tutto il mondo. I primi paesi in cui verrà lanciato sono Giappone, Taiwan, Macao e Hong Kong, mentre gli altri saranno annunciati prossimamente.

La casa giapponese ha anche confermato che il titolo riceverà il supporto alla Realtà Aumentata, funzionalità attualmente in sviluppo, che permetterà ai giocatori di evocare demoni nel mondo reale con l’ausilio della fotocamera degli smartphone. Sarà introdotta con un aggiornamento che verrà reso disponibile dopo la pubblicazione del gioco. Pare, inoltre, che Sega stia preparando anche qualcos’altro oltre all’evocazione.

Per l’occasione, è anche stata annunciata l’identità di tre demoni rari –  Alice, Susano-o e Barong – tutti visibili nella galleria sottostante.

Antonio Izzo
Videogiocatore da più di vent'anni, passa senza soluzione di continuità da una piattaforma all'altra e da un genere all'altro. Dategli un pad e vi solleverà il mondo.